La Zanzara termina la stagione e torna a settembre: ma quali saranno i cambiamenti?

Quando ricomincia La Zanzara?

 

Nella sconforto generale, si chiude un’altra stagione de La Zanzara.  La trasmissione di Giuseppe Cruciani e David Parenzo si ferma per 5 settimane per riprendere il prossimo 3 settembre.

Il conduttore di “In Onda” non ce la faceva più fra immigrazione pratiche sessuali e vitalizi. E’ stato “finito” nell’ultima puntata dagli interventi di immancabili personaggi come Fabrizio da Milano, Demone Scimmia e Giuseppe da Chieti, il quale – per aver dato del cocainomane a Parenzo – si beccherà l’ultima querela dell’anno. Questo, senza dimenticare l’ospitata di Ruggero dei Timidi.

Ma ieri, c”è stata la presentazione del palinsesto 2018-2019 di Radio 24. Questa volta, nessuna voce di trasferimento di Cruciani presso le varie Radio Deejay o 105, ma il vicedirettore esecutivo Sebastiano Barisoni ha parlato di “Cambiamenti per la Zanzara”.

LEGGI ANCHE  Andro Merkù l'imitatore de La Zanzara che imbarazza il potere con gli scherzi telefonici

Radio 24 nelle ultime rilevazioni del Tavolo Editori Radio è risultata fra le pochissime emittenti in crescita. La Zanzara garantisce all’emittente di Confindustria uno share del 7-8%. Cruciani ha precisato che non ne sa nulla, perché i cambiamenti sono costanti ma non programmati. Per chi spera di liberarsene, è giusto sappiate che Parenzo resta. Dunque, a proposito di cambiamenti, di cosa si tratterà?

Intanto per questa stagione restano 2 quesiti: Lucia da Pordenone avrà un camper? E quanto avrà sofferto Cruciani nel fare i ringraziamenti?

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2590 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".