La Zanzara termina la stagione e torna a settembre: ma quali saranno i cambiamenti?

Quando ricomincia La Zanzara?

 

Nella sconforto generale, si chiude un’altra stagione de La Zanzara.  La trasmissione di Giuseppe Cruciani e David Parenzo si ferma per 5 settimane per riprendere il prossimo 3 settembre.

Il conduttore di “In Onda” non ce la faceva più fra immigrazione pratiche sessuali e vitalizi. E’ stato “finito” nell’ultima puntata dagli interventi di immancabili personaggi come Fabrizio da Milano, Demone Scimmia e Giuseppe da Chieti, il quale – per aver dato del cocainomane a Parenzo – si beccherà l’ultima querela dell’anno. Questo, senza dimenticare l’ospitata di Ruggero dei Timidi.

Ma ieri, c”è stata la presentazione del palinsesto 2018-2019 di Radio 24. Questa volta, nessuna voce di trasferimento di Cruciani presso le varie Radio Deejay o 105, ma il vicedirettore esecutivo Sebastiano Barisoni ha parlato di “Cambiamenti per la Zanzara”.

LEGGI ANCHE  La Zanzara: se non altro, le battaglie di e con Parenzo hanno guadagnato in qualità

Radio 24 nelle ultime rilevazioni del Tavolo Editori Radio è risultata fra le pochissime emittenti in crescita. La Zanzara garantisce all’emittente di Confindustria uno share del 7-8%. Cruciani ha precisato che non ne sa nulla, perché i cambiamenti sono costanti ma non programmati. Per chi spera di liberarsene, è giusto sappiate che Parenzo resta. Dunque, a proposito di cambiamenti, di cosa si tratterà?

Intanto per questa stagione restano 2 quesiti: Lucia da Pordenone avrà un camper? E quanto avrà sofferto Cruciani nel fare i ringraziamenti?

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1273 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".