Eric Clapton Tour Italia 2022: date, biglietti e scaletta

Il celebre chitarrista Eric Clapton ha annunciato un lungo tour europeo (rinviato poi al 2022). L’artista inglese, all’età di 74 anni, è atteso nel vecchio continente la prossima estate: oltre a concerti in Repubblica Ceca, Russia, Germania, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi, Danimarca e Finlandia, spiccando anche due appuntamenti in Italia che segnano il ritorno di Clapton nel nostro paese. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Eric Clapton in Italia

Sono due gli appuntamenti italiani del nuovo tour di Eric Clapton, che dal prossimo giugno 2020 sono stati spostati prima al maggio 2021, poi al 2022, sempre nelle stesse sedi di Milano e Bologna. Ecco tutte le date: da vedere se rimarrà supporter il virtuoso della chitarra Tom Misch.

18 maggio 2022 Assago (Mi), Mediolanum Forum (Recupero del 26 maggio 2021 e del 6 giugno 2020)
– 20 maggio 2022 Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena (Recupero del 28 maggio 2021 e dell’8 giugno 2020)

Biglietti Eric Clapton TicketOne

I biglietti del nuovo tour di Eric Clapton si trovano in vendita su Ticketone e nei punti abituali a partire dalle ore 10 di mercoledì 9 ottobre. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta Eric Clapton

La scaletta del nuovo tour di Eric Clapton proporrà i suoi più grandi successi, oltre a qualche celebre cover, come quella di I Shot the Sheriff che Bob Marley pubblicò nel 1973 e che il chitarrista britannico fece “sua”, inserendola nel 1974 nel suo album 461 Ocean Boulevard. Di seguito, la scaletta del concerto andato in scena a Phoenix il 14 settembre 2019.

Pretending
Key to the Highway
I’m Your Hoochie Coochie Man
I Shot the Sheriff
Acoustic
Driftin’ Blues
Circus
Nobody Knows You When You’re Down and Out
Tears in Heaven
Electric
Badge
Holy Mother
Cross Road Blues
Little Queen of Spades
Layla

BIS
Before You Accuse Me

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3615 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.