The Struts Tour Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Seguici su Whatsapp - Telegram

The Struts, rock band inglese composta da Luke Spiller, Adam Slack, Jed Elliott e Gethin Davies ha annunciato un nuovo tour che farà tappa anche in Italia. Vediamo insieme il calendario date e dove comprare i biglietti della tournée della band britannica, di Derby, reduce dal recente album Pretty Vicious.

Discografia The Struts

2014 – Everybody Wants
2018 – Young & Dangerous
2020 – Strange Days
2023 – Pretty Vicious

The Struts in Italia nel 2024

15 giugno FIRENZE Rocks – Ippodromo del Visarno (con Tool e dEUS)

Biglietti The Struts Ticketone

I biglietti del nuovo tour dei The Struts si trovano in vendita su Ticketone e in tutti i punti autorizzati abituali. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta The Struts

Scaletta 2023

Dirty Sexy Money
Body Talks
Fallin’ With Me
Too Good at Raising Hell
Kiss This
Primadonna Like Me
All Dressed Up (With Nowhere to Go)
In Love With a Camera
One Night Only
Mary Go Round
Low Key in Love
Royals
Wild Child
Pretty Vicious
I Do It So Well
Where Did She Go
Put Your Money on Me

LEGGI ANCHE  Santi Francesi in Tour: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Fire (Part 1)
Could Have Been Me

Scaletta 2022

Primadonna Like Me
Body Talks
Kiss This
I Hate How Much I Want You
Fire (Part 1)
One Night Only
Dirty Sexy Money
Fallin’ With Me
Mary Go Round
Put Your Money on Me
Pretty Vicious
Wild Child
I Do It So Well

Could Have Been Me

Scaletta Strange Days Are Over Tour 2021

Primadonna Like Me
Body Talks
Kiss This
I Hate How Much I Want You
Fire (Part 1)
One Night Only
Dirty Sexy Money
Low Key in Love
Mary Go Round
Put Your Money On Me
Put Your Hands Up / These Times Are Changing / Bulletproof Baby / All Dressed Up (With Nowhere to Go) / Only Just a Call Away / Where Did She Go
Am I Talking to the Champagne (or Talking to You)
Guitar Solo
Wild Child
I Do It So Well

LEGGI ANCHE  Nuove date per Fiorella Mannoia: i concerti estivi del Combattente Tour

Strange Days
Could Have Been Me

Scaletta The Body Talks Tour 2019

Primadonna Like Me
Body Talks
Kiss This
In Love With a Camera
Fire (Part 1)
Dirty Sexy Money
One Night Only
Mary Go Round
Dancing in the Dark
Somebody New
Put Your Money on Me
Instrumental
Where Did She Go

Don’t Stop Me Now
Ashes (Part 2)
Could Have Been Me

Bio e Storia dei The Struts

The Struts: Biografia e Storia
I The Struts sono una band rock inglese formatasi a Derby nel 2012. La band è conosciuta per il suo stile glam rock che richiama le sonorità degli anni ’70 e ’80, e per le performance dal vivo piene di energia e teatralità.

LEGGI ANCHE  Deddy in Tour: date concerti, biglietti e scaletta

Formazione:

Luke Spiller (voce)
Adam Slack (chitarra)
Jed Elliott (basso)
Gethin Davies (batteria)
Gli Inizi (2012-2014):

La band si forma nel 2012 con l’arrivo del bassista Jed Elliott e del batterista Gethin Davies.
A giugno dello stesso anno pubblicano il loro primo singolo “I Just Know”, che riscuote subito successo venendo scelta come “canzone della settimana” dalla radio rock britannica XFM e utilizzata per una pubblicità. Successivamente, il gruppo si trasferisce a Granada per registrare il suo album di debutto.

Con un sound potente e l’immagine scenica curata e carismatica del frontman Luke Spiller, i The Struts iniziano a farsi conoscere suonando sui palchi di Inghilterra e Francia. L’album “Strange Days” è stato realizzato in soli dieci giorni durante il lockdown e presenta sonorità fresche pur mantenendo l’energia tipica della band. L’ultimo lavoro uscito nel 2023 è Pretty Vicious.

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4371 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.