Sting Tour in Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Seguici su Whatsapp - Telegram

Il My Songs Tour italiano di Sting dopo la parentesi estiva prosegue con una data autunnale a Milano e una estiva il prossimo agosto, con l’ex-frontman dei Police (vero nome Gordon Sumner) che porterà sui palchi i successi suoi e della sua ex-band . Vediamo insieme date e info biglietti della sua tournée.

Discografia Sting

1985 – The Dream of the Blue Turtles
1987 – …Nothing Like the Sun
1991 – The Soul Cages
1993 – Ten Summoner’s Tales
1996 – Mercury Falling
1999 – Brand New Day
2003 – Sacred Love
2006 – Songs from the Labyrinth
2009 – If on a Winter’s Night…
2010 – Symphonicities
2013 – The Last Ship
2016 – 57th & 9th
2018 – 44/876 (ft Shaggy)
2019 – My Songs
2021 – The Bridge

Sting in Italia nel 2023-2024

11 dicembre 2023 al Mediolanum Forum di Milano

Tour 2024

3 agosto – Forte Arena di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari.

Biglietti Sting Ticketone

I biglietti del tour di Sting saranno in vendita su Ticketone e in tutti i punti autorizzati abituali. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta Sting

Scaletta 2023

Message in a Bottle
Englishman in New York
Every Little Thing She Does Is Magic
If You Love Somebody Set Them Free
The Hounds of Winter
If I Ever Lose My Faith in You
Fields of Gold
Brand New Day
Heavy Cloud No Rain
Shape of My Heart
Why Should I Cry for You?
All This Time
Invisible Sun
Walking on the Moon
So Lonely
Desert Rose
King of Pain
Every Breath You Take

LEGGI ANCHE  Linus al Teatro Alcione di Milano con "Radio Linetti Live" date e biglietti

Roxanne
Fragile

Scaletta Milano 25-10-2022

Message in a Bottle
Englishman in New York
Every Little Thing She Does Is Magic
If It’s Love
For Her Love
Rushing Water
If I Ever Lose My Faith in You
Fields of Gold
Spirits in the Material World
Brand New Day
Shape of My Heart
What Could Have Been
Whenever I Say Your Name
Walking on the Moon
So Lonely
Desert Rose
King of Pain
Every Breath You Take

Roxanne
Fragile

Scaletta 2019

Roxanne
Message in a Bottle
If I Ever Lose My Faith in You
Englishman in New York
If You Love Somebody Set Them Free
Every Little Thing She Does Is Magic
Brand New Day
Seven Days
Fields of Gold
Waiting for the Break of Day
Shape of My Heart
Wrapped Around Your Finger
Walking on the Moon
So Lonely
Desert Rose
Every Breath You Take

LEGGI ANCHE  Maldestro Tour 2019: 11 settembre al Na Cosetta di Roma

King of Pain
Next to You

Russians
Fragile

Scaletta 2018

Englishman in New York
44/876
Morning Is Coming
Every Little Thing She Does Is Magic
Oh Carolina / We’ll Be Together
If You Can’t Find Love
Love Is the Seventh Wave
Message in a Bottle
Fields of Gold
Waiting for the Break of Day
Gotta Get Back My Baby
If You Love Somebody Set Them Free
Don’t Make Me Wait
Angel
Dreaming in the U.S.A.
Crooked Tree
Shape of My Heart
Walking on the Moon
So Lonely
Strength of a Woman
Hey Sexy Lady
Roxanne / Boombastic

Desert Rose
It Wasn’t Me
Every Breath You Take
Fragile

Scaletta 2017

Synchronicity II
If I Ever Lose My Faith in You
Spirits in the Material World
Englishman in New York
Every Little Thing She Does Is Magic
She’s Too Good for Me
Mad About You
Fields of Gold
Shape of My Heart
Petrol Head
One Fine Day
Message in a Bottle
Ashes to Ashes
50,000
Walking on the Moon
So Lonely
Desert Rose
Roxanne

Next to You
I Can’t Stop Thinking About You
Every Breath You Take

Bio e Storia di Sting

Sting, pseudonimo di Gordon Matthew Thomas Sumner, è un cantautore, polistrumentista e attore britannico, nato a Wallsend, in Inghilterra, il 2 ottobre 1951.

Sting inizia a suonare la chitarra da adolescente e nel 1971 si trasferisce a Londra, dove inizia a esibirsi in piccoli club. Nel 1976, incontra il batterista Stewart Copeland e il chitarrista Henri Padovani, con i quali forma il gruppo rock/pop dei Police. Padovani viene però sostituito quasi subito da Andy Summers, dando vita alla formazione storica.

LEGGI ANCHE  Sting Live at Chambord questa sera a Rai5: scaletta e streaming

I Police danno vita a un progetto unico per l’epoca, che mischia reggae e rock, unendovi testi che trattano temi drammatici, come lo stalking (Every breath you take), l’amore disperato impossibile e il suicidio (So Lonely/Can’t stand losing you), la prostituzione (Roxanne). Nel 1985, dopo lo scioglimento dei Police, Sting intraprende una carriera solista di successo, pubblicando album come “The Dream of the Blue Turtles” (con due hit clamorose come Russians e If you love somebody), “Nothing Like the Sun”, “The Soul Cages” e “Ten Summoner’s Tales”.

La sua musica è caratterizzata da un’ampia gamma di influenze, che spaziano dal rock al pop, dal jazz al blues, fino alla musica classica. I suoi testi, spesso impegnati e introspettivi, affrontano temi come l’amore, la politica, la religione e l’ambiente. Sting è un artista poliedrico e versatile, che ha dimostrato le sue capacità anche come attore, recitando in film come “Quadrophenia” (tratto dal classico concept album degli Who), “Radio On” e “Dune”.

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4357 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.