Puntata celebrativa per i trent’anni di “Hollywood Party”

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Giovedì 18 aprile ci sarà una puntata celebrativa per i trent’anni del programma dedicato al cinema di Rai Radio3 “Hollywood Party“.

Ecco il comunicato: “Il 18 aprile 1994 andava in onda per la prima volta su Rai Radio3 Hollywood Party”, trasmissione quotidiana di cinema, voluta da Aldo Grasso, allora direttore di Radio Rai, curata da Silvia Toso, e condotta nella prima puntata da David GriecoAlberto BarberaSteve Della Casa ed Enrico Magrelli.

Negli anni si sono succeduti molti conduttori, la cura è passata a Francesca Levi e Maddalena Gnisci, ma è rimasta intatta la formula: parlare di cinema, di tutto il cinema, con passione e con competenza, con leggerezza e con divertimento.

LEGGI ANCHE  La canzone della Fase 2, Kiss Kiss, Capital e la radio che supera i confini

Trent’anni dopo, Hollywood Party festeggia insieme al suo pubblico con una puntata speciale che andrà in onda in diretta su Radio3 e in streaming video su RaiPlay giovedì 18 aprile 2024 dalle 19 alle 21, con tanti ospiti illustri che negli anni hanno più volte accompagnato la trasmissione, a volte come ospiti, a volte come conduttori: Paolo Sorrentino con il suo produttore Nicola GiulianoFrancesco De Gregori, Vanessa Scalera, Vincenzo Mollica, Pilar Fogliati, Anna Foglietta, Liliana Cavani, Enrico Vanzina, Alberto Barbera, i musicisti Pivio, Stefano Mainetti e Alessandro Papotto (Banco del Mutuo Soccorso) e l’Amministratore Delegato di Rai Cinema, Paolo Del Brocco.

Il tema della serata sarà il rapporto che la Rai, in 100 anni di radio e in 70 di televisione, ha avuto con il cinema, di come la più grande azienda culturale italiana abbia prodotto, sperimentato, diffuso e raccontato la settima arte. A questa puntata hanno collaborato le Teche Rai, che proporranno materiali inediti o poco visti che danno il senso di un interesse della Rai per il cinema a 360 gradi.

La trasmissione è stata sempre presente in tutti i principali festival europei (Cannes, Venezia, Berlino, Locarno, Roma…) e ha potuto proporre iniziative molto gradite al pubblico come il Cinema alla radio la domenica e le dirette in sala A con importanti autori (Nanni Moretti, Uberto Pasolini, Pupi Avati, Giuliano Montaldo, Giuseppe Tornatore….), ma soprattutto ha mantenuto negli anni la freschezza nel racconto e la capacità di raccontare tutto il cinema: dai grandi successi ai film indipendenti, dai capolavori della storia del cinema ai documentari e ai cortometraggi. Come dice Roberto Benigni nella sigla cara a tutti i cinefili, forse si tratta proprio della “più grande trasmissione della radio dai tempi de Marconi”.

 

LEGGI ANCHE  #Zoo20: info e ospiti della festa dei vent'anni dello Zoo di 105

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4552 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".