Piero Pelù crea l’O.Zone contest: cos’è e come partecipare

Tramite la sua pagina Facebook ufficiale, Piero Pelù ha ufficialmente aperto le iscrizioni dell’O.Zone Online Contest, un concorso online al quale è possibile partecipare gratuitamente e che ha lo scopo di promuovere musicisti, autori, compositori, poeti, cantanti, fotografi e videoartisti emergenti.

Come funziona O.Zone Online Contest

Il contest in questione prevede tre diverse categorie: Musica, Poesia e Art’n Roll. Quest’ultima, a sua volta, prevede anche le sottocategorie Videoart, Videoanimazione, Pittura, Fotografia e Arti visive in genere.

Tutto il materiale inviato dai partecipanti verrà esaminato da una giuria che valuterà i migliori lavori secondo alcuni criteri. Per esempio, per la categoria Musica verranno tenuti in considerazione la composizione, il testo, l’interpretazione, l’arrangiamento e la performace.

Per ogni categoria e sottocategoria verrà decretato un vincitore che avrà il diritto di partecipare a una data del Pugili Fragili Tour 2020 di Piero Pelù.

Come iscriversi all’O.Zone contest

Tutto quello che occorre fare per iscriversi all’O.Zone Online Contest di Piero Pelù è realizzare un video nel quale si dichiara “Io sottoscritto (nome e cognome) voglio partecipare ad O.Zone Live Contest 2020 e accetto tutti i punti del regolamento“. Il video in questione deve essere inviato, insieme a un documento d’identità in corso di validità, tramite email all’indirizzo [email protected], entro e non oltre il 31 maggio 2020.

Inoltre, i partecipanti dovranno delle diverse categoria dovranno anche allegare i propri lavori. Coloro che intendono partecipare nella categoria Musica dovranno inviare anche un video e il testo scritto della canzone in gara, contenente una performance eseguita rigorosamente live dall’artista e/o gruppo non più lunga di 4 minuti, dove si esegue una composizione rigorosamente originale, eseguita da un cantante con l’accompagnamento live.

I partecipanti alla categoria Poesia, invece, il testo scritto e un video contenente la lettura di un testo poetico in versi liberi rigorosamente originale, non più lungo di 2 minuti. Infine, per la categoria Art’n Roll, è richiesto un video contenente un’opera originale di massimo 2 minuti per le sottocategorie Videoart e Videoanimazione,  un’opera originale realizzata con qualsiasi tecnica purché in buona definizione per le sottocategoria Pittura, Fotografia e Arti visive in genere.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3611 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.