Per un milione: significato del testo della canzone dei Boomdabash

Qual è il significato del testo di Per un milione, canzone del gruppo salentino dei Boomdabash al loro debutto assoluto sul palco del Festival di Sanremo 2019? Gli autori del brano sono F. Abbate, R. Pagliarulo (meglio noto come Rocco Hunt con il quale il gruppo si esibirà anche nella serata dei duetti), Cheope, A. Cisternino, Takagi, Ketra, F. Abbate, Cheope e R. Pagliarulo.

Per un milione | Significato

Il testo di Per un milione lancia un forte messaggio e inviata l’ascoltare a tornare ad osservare il mondo come fanno i bambini, cioè dirigendo gli occhi e il cuore verso l’amore e non verso l’odio, sentimento sconosciuto ai più piccoli.

Il brano racconta dell’attesa di un uomo che è ormai prossimo a diventare padre, così come confermato dalla cover del singolo che raffigura la pancia di una donna incinta. La particolarità del brano è che non propone nessun ritornello ma è interamente incentrato sull’attesa e sui paragoni con altre tipologie di attese: “Però ti sto aspettando come aspetto un treno, come mia nonna aspetta un terno. Aspetterò che torni come aspetto il sole, mentre sto camminando sotto un acquazzone” e ancora “Ti aspetto come i lidi aspettano l’estate, come le mogli dei soldati aspettano i mariti. Ti aspetto come i bimbi aspettano il Natale, come i signori col cartello aspettano agli arrivi“.

In tutta questo parlare di attesa, ovviamente, emerge anche l’estremo amore per questo arrivo: “E non c’è niente al mondo di migliore di te, nemmeno vincere un milione. Non c’è niente al mondo che vorrei di più di te, di più di quel che adesso c’è già fra di noi“.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2876 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.