Kaleo Tour Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Kaleo, rock band islandese capitanata dal frontman JJ Julius Son, ha annunciato una nuova tournée che porterà il gruppo ad esibirsi anche in Italia il prossimo autunno. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Discografia Kaleo

2016 – A/B
2020 – Surface Sounds

Kaleo in Italia nel 2024

28 novembre 2024 | Alcatraz, Milano

Biglietti Kaleo Ticketone

I biglietti del tour dei Kaleo si trovano in vendita su Ticketone e in tutti i punti autorizzati abituali. Sono disponibili e li trovate qui.

LEGGI ANCHE  The Strumbellas Tour 2019: 8 ottobre al Santeria di Milano

Scaletta Kaleo

Scaletta Bologna 2023

Break My Baby
Broken Bones
I Can’t Go On Without You
Save Yourself
Automobile
Backbone
Hey Gringo
Alter Ego
Hot Blood
Vor í Vaglaskógi
Skinny
Way Down We Go
No Good

Scaletta Milano 2022

Break My Baby
Broken Bones
I Can’t Go On Without You
All The Pretty Girls
Automobile
Hey Gringo
Alter Ego
Hot Blood
Vor í Vaglaskógi
Skinny
Way Down We Go
No Good
Glass House
Rock ‘n’ Roller

Bio e Storia dei Kaleo

I Kaleo nascono nel 2012 a Mosfellsbær, in Islanda, dall’incontro di quattro talentuosi musicisti:

LEGGI ANCHE  Nanowar of Steel in Tour: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Jökull Jóhansson: voce, chitarra, armonica
Rubin Pollock: basso
Dóri Másson: batteria
Stefán Hannesson: tastiere

La band si forma inizialmente come progetto parallelo per i membri, che suonavano già in altre formazioni musicali islandesi. Presto però, la chimica tra loro e il loro sound unico li conquistano, spingendoli a dedicarsi completamente ai Kaleo.

Nel 2013 pubblicano il loro singolo di debutto, “Vor í Vaglaskógi”, che ottiene un buon successo in Islanda. La vera svolta arriva però nel 2014 con la canzone “All the Pretty Girls”, che diventa un successo virale in Europa, raggiungendo la top 10 in diverse classifiche.

LEGGI ANCHE  Peter Bence Tour 2018: oggi al Teatro delle Celebrazioni di Bologna

Nel 2016 esce il loro album di debutto, A/B, che consacra la band a livello internazionale. L’album include brani di grande successo come “No Good Premonition”, “Way Down We Go” e “I’m Not Your Man”, che vengono utilizzati in diverse serie TV e film americani, aumentando esponenzialmente la loro popolarità.Nel 2020 segue il secondo lavoro in studio, Surface Sounds.

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4382 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.