Incidente in bici per Linus

Il direttore di Radio Deejay e conduttore di Deejay Chiama Italia, Linus, è stato protagonista di un incidente in bicicletta nello scorso weekend.

Ne ha parlato su Instagram: “Ieri mattina, un attimo prima di fermarmi per il classico caffè di metà giro, un furgone davanti a me ha messo la freccia per girare a sinistra e invece ha fatto un’inversione completa. Sono riuscito a frenare e sterzare ma mi sono comunque trovato sul suo cofano e poi a terra.

Lui era più spaventato di me e alla fine ci siamo salutati e abbracciati.
Le strade sono pericolose, le bici sono pericolose, le macchine sono pericolose. È la storia di Scarponi, di Nicky Hayden, di Zanardi, di Roberta e di tanti altri. Dobbiamo stare attenti, più attenti. Ciao Marco, ti abbraccio forte”.

Così ne ha parlato a Deejay Chiama Italia:Adesso ci possiamo anche ricavare una risata: macchina furgonata davanti a me, mette la freccia per girare a sinistra, anch’io dovevo girare a sinistra e mi accodo, ma a metà curva questa macchina fa inversione di marcia. Faccio una frenata, provo a sterzare, ma vado comunque a sbattere. Per fortuna entrambi stavamo andando piano. Ci fermiamo, io rimango mezzo incastrato sul cofano, questo fa un pizzico di retromarcia e io cado per terra. Ho tirato un’imprecazione lassù che non è nel mio stile, lui è sceso terrorizzato. Era più spaventato di me“.

Riporta – inoltre – il sito di Deejay: ”

ha voluto raccontare l’episodio per sottolineare quanta attenzione debbano fare in strada ciclisti e automobilisti, e per mandare nel contempo un abbraccio virtuale non-banale all’amico Marco Velo, compagno della ciclista scomparsa Roberta Agosti e vice del CT Davide Cassani, che conduce con Linus Deejay Training Center: “Con Marco ho fatto due settimane in bici sulle isole Canarie: la foto che ho pubblicato è una foto da lì, eravamo sulla cima più alta di Gran Canaria”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2591 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".