In uscita Zerovskij Solo per amore – Live, il nuovo doppio album di Renato Zero

Si avvicina la data di uscita di Zerovskij Solo per amore – Live, il nuovo doppio album di Renato Zero che sarà disponibile ufficialmente dal prossimo 18 maggio, con i fan più accaniti del cantante italiano che hanno già effettuare il pre-order del disco da venerdì 11 maggio.

Per i meno informati, invece, si tratta della terza produzione che ruota intorno a questo nome: Zerovskij – Solo per amore, infatti, è stato il ventunesimo album in studio di Renato Zero, uscito il 12 maggio 2017 al quale è poi seguito un lungo tour che, a sua volta, è diventato un film proiettato lo scorso marzo nei cinema italiani.

Zerovskij è ostinatamente ancora presente! Sa di essere piaciuto, avendo raccolto consensi attraverso tutte le fermate effettuate dal suo poderoso treno. Qui, in questo elegante cofanetto, tutta la memoria musicale di tutti gli interpreti che si sono adoperati per realizzare quest’opera davvero rara e irripetibile. Tutto questo “solo per amore”. Amore per il pubblico. Per i progetti impossibili” è quanto ha scritto il cantante che ha così annunciato l’uscita di questo doppio disco live che conterrà le registrazione della data veronese del suo Zerovskij – Solo per amore tour.

Tracklist Zerovskij Solo per amore – Live

CD1
1. La stazione
2. Ti do i voli Miei
3. Vivo Qui
4. Un secondino anch’io
5. Dedicato a te
6. L’Amore Che Ti Cambia
7. Il Mio Momento
8. Sono Odioso
9. Stalker
10. Ci Fosse Un’Altra Vita
11. Padre Nostro
12. Siamo Eroi
13. Danza Macabra
14. Scommetti
15. Potrebbe Essere Dio

CD2
1. Infiniti Treni
2. Mi Trovi Dentro Te
3. Motel
4. Colpevoli
5. Io & Lucifero
6. Pazzamente Amare
7. Aria Di Settembre
8. Tutti Vogliono Fare Il Presidente (inedito)
9. Singoli
10. Un Uomo Da Niente
11. Marciapiedi
12. Gli Angoli Bui
13. L’Ultimo Valzer
14. Ti Andrebbe Di Cambiare Il Mondo?
15. Putti e Cherubini S.P.A.
16. Cara

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2494 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.