I Lunatici chiudono e riaprono nel segno del “Cuorometro”

Seguici su Whatsapp - Telegram

Sono ripartiti i Lunatici Roberto Arduini ed Andrea Di Ciancio. Però, o me lo fate raccontare bene, o niente (Nonno Giannino un giorno sì e l’altro pure). Nella chiusura del 2022, Roberto Arduini è stato costretto a fare il trenino, per cui adesso possiamo chiamarlo “Meu amigo Bobby Brown”.

Adesso i Lunatici sono visibili anche sul canale 202 del Digitale Terrestre, dunque è possibile vedere lo sviluppo del  “Cuorometro”. Si tratta di un cuore che viene colorato con due pennarelli: rosso per le chiamate caratterizzate da dolcezza e sobrietà, e blu per il delirio. Naturalmente, personaggi come Michele e Giannino alimentano spudoratamente la seconda.

Il nuovo anno è partito con un ascoltatore – Beppe – che ha deciso di dichiararsi all’amica Sonia. Credeva di avere il 70% di possibilità di successo. Ma le possibilità di successo sono crollate tipo Borsa di Wall Street nel ’29: “Per me è il migliore amico che ho. Gli voglio un mondo di bene. Per il momento….no”.

LEGGI ANCHE  Programmi radio di giovedì 8 gennaio 2015

Lui decide di reagire con costanza e di aspettarla. La cosa meravigliosa è  che poi Michele richiama per dare un consiglio all'”Amico con la A maiuscola”. Michele, per altro, avrebbe promesso di non cercare di usare la radio per trovare una compagna,  solo che inizia a descriversi ad ogni voce femminile che sente. E ha la fiamma momentanea in Arianna, una delle presenze storiche su Twitter. Il futuro latin lover di Foggia, verrà comunque presto ribattezzato “conquistatore delle pizzerie”.

Arduini – dopo 5 anni in cui gli è stata attribuita la frase “Hai gli occhi felici e tristi a tempo stesso” per tentare l’approccio –  si sta vendicando e adesso attribuisce all’amico tresche con tutte le ascoltatrici che chiamano.

LEGGI ANCHE  Una Voce per San Marino: concorrenti e dove vedere la finale

Presi dal delirio dilagante, i conduttori preparano i rispettivi governi: Arduini vuole l’arresto per chi si riprende mentre infrange il codice della strada, mentre Di Ciancio prepara la propria “sirenocrazia”.

 

Tra l’altro, Di Ciancio potrebbe essere presto spodestato. Venerdì notte è andato in onda un vocale di Valentino che guardava il programma. Se ciò che si è sentito equivale al potenziale, il passaggio di testimone potrebbe avvenire in tempi abbastanza brevi.

LEGGI ANCHE  Yoga Radio Bruno Estate: gli ospiti della tappa di Bologna del 20 luglio

Giannino a Capodanno si è ritrovato casa invasa da varia umanità, ma in compenso è lucidissimo anche nel 2023.

 

Sino a venerdì il programma sarà in onda dalle 22:00 alle 02:00. La settimana prossima si tornerà all’orario tradizionale. Intanto, alla regia video è tornata la leggendaria Veronica Del Soldà. Abbiamo finito, anzi no. Nel dubbio….Venditti.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4499 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".