Greta Van Fleet Tour 2019: in luglio anche al Bologna Sonic Park

Greta Van Fleet, gruppo musicale rock americano che si è formato nel 2012 a Frankenmuth, hanno annunciato un nuovo tour mondiale che farà tappa anche in Italia. L’occasione giusta per presentare dal vivo il loro nuovo album Anthem of the Peaceful Army, uscita il 19 ottobre. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Date tour Greta Van Fleet 2019

Il March of the Peaceful Army tour dei Greta Van Fleet è la prima tournée mondiale del gruppo americano. Tra i continenti attraversati ci sarà anche l’Europa, con la band che arriverà anche in Italia in data unica nazionale. L’appuntamento da segnarsi in agenda è per il 24 febbraio a Milano. Ecco tutte le date. IL 3 dicembre viene annunciata la loro presenza anche al festival Sonic Park di Bologna.

24 febbraio Milano, Alcatraz
10 luglio Bologna Arena Parco Nord – Bologna Sonic Park

LEGGI ANCHE  Perché i Greta Van Fleet si chiamano così

Biglietti tour Greta Van Fleet 2019

I biglietti del nuovo tour dei Greta Van Fleet si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati dalle ore 10.00 di venerdì 19 ottobre, mentre per la data estiva di Bologna verrano messi in vendita dalle ore 10 di martedì 4 dicembre. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta tour Greta Van Fleet 2019

La scaletta del tour dei Greta Van Fleet sarà incentrata sicuramente sul nuovo album Anthem of the Peaceful Army, proponendo anche brani dei precedenti album. Qui trovate l’archivio storico di tutti i concerti. Subito sotto la scaletta del concerto andato in scena all’Austin City Limits di Austin il 5 ottobre 2018.

LEGGI ANCHE  Perché i Greta Van Fleet si chiamano così

Highway Tune
Edge of Darkness
Flower Power
You’re the One
When the Curtain Falls
Black Smoke Rising
Safari Song

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2670 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.