Goran Bregovic Tour Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Seguici su Whatsapp - Telegram

Con un sound e uno stile inconfondibile, brani coinvolgenti come Kalashnikov che lo hanno portato ad essere noto in tutto il mondo e amato moltissimo anche in Italia, Goran Bregovic ha annunciato il suo nuovo tour che comprende anche date nel nostro paese. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée dell’artista di Sarajevo.

Discografia Goran Bregovic

1976 Goran Bregović
1989 Dom za vesanje
1989 Kuduz
1990 Le Temps des Gitans – Kuduz
1991 Paradechtika
1993 Arizona Dream – Soundtrack
1994 La Reine Margot – Soundtrack
1995 Underground – Soundtrack
1996 P.S.
1997 Silence of the Balkans (Live)
1998 Ederlezi
1999 Kayah i Bregović
2000 Songbook
2001 Dugun ve Cenaze con Sezen Aksu
2002 Daj mi drugie zycie con Krzysztof Krawczyk
2002 Tales and songs from weddings and funerals
2007 Goran Bregovic’s Karmen with a Happy End
2008 Alkohol
2012 Champagne for the Gypsies
2017 Three Letters from Sarajevo (Opus 1)

Goran Bregovic in Italia nel 2024

2o Luglio No Borders Music Festival – Laghi di Fusine

LEGGI ANCHE  Simone Cristicchi in Tour: biglietti, date concerti e scaletta

Biglietti Goran Bregovic Ticketone

I biglietti del tour di Goran Bregovic si trovano in vendita su Ticketone e nei punti autorizzati abituali. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta Goran Bregovic

Scaletta 2021

Vino tinto
Maki Maki
Duj duj
Presidente
Quantum utopia
So nevo si
Bijav
Venzinatiko
Pero
Balkañeros
Paradehtika
Mazel tov
Kerna Mas
Baila Leila
Na’Tan Ixara Oikopedo
Gas gas
Ya ya
Šoferska
Ederlezi
Mesečina
In the Death Car
Hopa cupa
Večeraj Rado
Čaje šukarije čoček
Jeremija
Bella ciao
Kalašnjikov

Scaletta 2018

LEGGI ANCHE  Wilco Tour Italia: biglietti, date concerti e scaletta

War
Vino Tinto
Bartolomejska
Dreams
Natura
Christian Letter
Made in Bosnia
Muslim Letter
S.O.S.
Jewish Letter
Mazel Tov
Melanholija
Pero
Duj Duj
Gas Gas
Erdelezi
Mesečina
In the Death Car

Hopa Cupa
Bugarke
Caje Sukarije
Jeremija
Bella Ciao
Kalasjnikov
Kuduz

Bio e Storia di Goran Bregovic

Nato a Sarajevo il 22 marzo 1950, Goran Bregović è un compositore e musicista bosniaco di fama internazionale. La sua musica, intrisa di influenze balcaniche, gitane e mediterranee, ha conquistato il cuore di un pubblico vastissimo, travalicando i confini geografici e culturali.

Inizia la sua carriera negli anni ’60 come bassista in diverse rock band jugoslave.
Fonda il gruppo “Bijelo Dugme” nel 1974, ottenendo grande successo in Jugoslavia e in Europa orientale.
Colonne sonore indimenticabili:

La svolta arriva negli anni ’80 con la collaborazione con il regista Emir Kusturica. Bregović compone le colonne sonore di alcuni dei suoi film più celebri, come “Il tempo dei gitani” (1988), “Arizona Dream” (1993) e “Underground” (1995). La sua musica diventa un elemento fondamentale per l’identità dei film di Kusturica, contribuendo al loro successo internazionale.

LEGGI ANCHE  Fever 333 Tour Italia: biglietti, date concerti e scaletta

La musica di Bregović è un melting pot di generi e culture diverse. Le sue composizioni combinano elementi di musica folk balcanica, musica gitana, rock, tango e musica classica. L’uso di strumenti tradizionali come il violino, la fisarmonica e il clarinetto conferisce alla sua musica un suono unico e riconoscibile.
Un artista poliedrico:

Oltre alle colonne sonore, Bregović ha pubblicato numerosi album da solista con la sua band “The Wedding and Funeral Orchestra”.

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4361 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.