Francesco Motta Tour 2020: 9 settembre ai Giardini Luzzati di Genova

Il cantautore Francesco Motta dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con Dov’è l’Italia ha annunciato anche il Tra chi vince e chi perde (una lirica del singolo suddetto) Tour 2019 al via in primavera. Vediamo insieme date e info biglietti della tournée dell’artista che sarà accompagnato da Federico Camici (basso), Giorgio Maria Condemi (chitarre), Matteo Scannicchio (tastiere), Carmine Iuvone (violoncello) e Cesare Petulicchio (batteria).

Date tour Motta 2019

Il Tra chi vince e chi perde Tour 2019 di Motta partirà dal Mi Ami Festival di Milano per proseguire fino ad agosto. Ecco il calendario date in costante aggiornamento.

LEGGI ANCHE  Motta all'Alcatraz di Milano: biglietti e scaletta

25 maggio – Milano – Mi Ami Festival
02 giugno – Marina di Camerota (SA)- Meeting del Mare
06 giugno- Cagliari – Ateneika Festival
28 giugno -Padova – Sherwood Festival
06 luglio – Perugia – L’Umbria che Spacca
07 luglio – Cremona – Tanta RobbaFestival
12 luglio – Arezzo – Men/GoMusic Festival
17 luglio – Torino – Flowers Festival
01 agosto -Livorno – Effetto Venezia
03 agosto – Siracusa – Maniace – Ortigia
04 agosto – Platania (CZ) – Color Fest
17 agosto – Brescia – Festa Radio Onda d’urto
28 agosto – Senigallia (AN) – Mamamia
28 settembre – Roma – Sala Santa Cecilia dell’ Auditorium Parco della Musica.

LEGGI ANCHE  Motta all'Estragon di Bologna: biglietti e scaletta

Biglietti Motta Ticketone

I biglietti delle date di cui sopra del Tour 2019 si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita abituali. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta Motta 2019

Subito sotto trovate la scaletta del concerto andato in scena a La Spezia il 15 giugno 2019 seguita da quella del giorno 27 novembre 2018 a Roma con Les Filles des Illighadad. Chiaramente la setlist andrà integrata con il pezzo sanremese e altre novità.

Scaletta 2019

La fine dei vent’anni
Quello che siamo diventati
Del tempo che passa la felicità
Se continuiamo a correre
Mio padre era un comunista
Vivere o morire
Sei bella davvero
Chissà dove sarai
Prima o poi ci passerà
Cambio la faccia
La nostra ultima canzone
Dov’è l’Italia
La mia prima volta
Fango
Mi parli di te

LEGGI ANCHE  Subsonica - Tutti I Miei Sbagli (feat. Motta): testo, video, uscita

Abbiamo vinto un’altra guerra
Roma stasera
Ed è quasi come essere felice

Scaletta 2018

Vivere o morire
La fine dei vent’anni
Quello che siamo diventati
Del tempo che passa la felicità
Mio padre era un comunista
Sei bella davvero
La nostra ultima canzone
Chissà dove sarai
Cambio la faccia
Mi parli di te
Ed è quasi come essere felice
Roma stasera

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15483 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it