Fiorello torna su Radio Deejay col Socialista: “A fine mese. Mi manca la radio”

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Con una diretta di un paio di giorni fa sulla propria pagina Facebook – una breve puntata del suo “Socialista“, Fiorello ha annunciato che tornerà su Radio Deejay a fine mese.

E a quanto pare lo farà proprio con questo format, ma in orario diverso, quindi non con un programma inedito, e non con un quarto d’ora al mattino in pillole nella trasmissione del Trio Medusa: “Stiamo per tornare su Deejay a fine mese col “Socialista”, ma non al mattino. L’orario ancora non lo so.  Mi manca la radio, mi manca trasmettere buon umore“.

Lo showman ha comunicato anche che dopo l’estate tornerà in televisione: “A novembre con una situazione oraria diversa. Bisogna cambiare, basta la prima serata, basta le 20:30 e basta svegliarsi la mattina”. 

LEGGI ANCHE  Al posto del cuore la chiacchiera sarcastica e cinica del weekend estivo di Radio 2

Avevamo pensato a qualcosa di totalmente nuovo, soprattutto quando si era creato un certo imbarazzo in un collegamento fra Fiorello – al telefono – e Jovanotti, ospite in radio. La cosa – un fuori onda –  non era stata ascoltata per radio, ma era stata vista e sentita sia su Facebook, sia in televisione, nella fattispecie su DMAX.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4551 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".