Fiorella Mannoia – Padroni Di Niente: uscita, testo e video

Quando esce Padroni Di Niente, il nuovo singolo di Fiorella Mannoia title track del nuovo album scritto assieme ad Amara? La Radio Date è programmata per venerdì 13 novembre 2020. Di seguito video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista.

Artista: Fiorella Mannoia

Titolo: Padroni Di Niente

Album: Padroni Di Niente

Fiorella Mannoia in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

Fiorella Mannoia – Padroni Di Niente | Video

Fiorella Mannoia – Padroni Di Niente | Testo

Passa certo che passa
il tempo cammina e lascia la sua traccia
disegna una riga sopra la mia fronte
come se fosse la linea di un nuovo orizzonte
cambia la mia faccia cambia
cambia la mia testa, il mio punto di vista
la mia opinione sulle cose, sulla gente
cambia del tutto o non cambia per niente

LEGGI ANCHE  Concerto Fiorella Mannoia a Montecatini - Teatro Verdi: biglietti, orari e scaletta

E poi e poi e poi
sarà che quando penso di voler cambiare il mondo
poi succede che è lui che invece cambia me
e poi e poi e poi
sarà che quando penso di voler salvare il mondo
poi succede che è lui che invece salva me

Passa e certo che passa
l’uomo cammina e lascia la sua traccia
costruisce muri sopra gli orizzonti
stabilisce confini, le leggi, le sorti
sbaglia, sbaglia chi non cambia
chi genera paura, chi alimenta rabbia
la convinzione che non cambierà mai niente
è solo un pensiero che inquina la mente

E poi e poi e poi
sarà che quando penso di voler cambiare il mondo
poi succede che è lui che invece cambia me
e poi e poi e poi
sarà che quando sento di voler salvare il mondo
poi succede che è lui che invece salva me

LEGGI ANCHE  Fiorella Mannoia all'Arena Verona: biglietti, orari e scaletta

C’è che siamo padroni di tutto e di niente
c’è che l’uomo non vede, non parla e non sente
qui c’è gente che spera in mezzo a gente che spara
e dispera l’amore
qui c’è chi non capisce che prima di tutto
la vita è un valore
e se fosse che stiamo davvero sbagliando
e facendo il più brutto dei sogni mai fatti
e se fosse che stiamo soltanto giocando
una partita di scacchi tra il nero ed il bianco

e poi e poi e poi
sarà che quando penso di voler cambiare il mondo
poi succede che è lui che invece cambia me
e poi e poi e poi
sarà che quando sento di voler salvare il mondo
poi succede che è lui che invece salva me

LEGGI ANCHE  Fiorella Mannoia live a Bologna: biglietti, orari e scaletta

C’è che siamo padroni di tutto e di niente
c’è che l’uomo non vede, non parla e non sente
qui c’è gente che spera in mezzo a gente che spara
e dispera l’amore
qui c’è chi non capisce che prima di tutto
la vita è un valore

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15724 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it