Classifica ESC 2021: l’Italia vince l’Eurofestival coi Maneskin per 25 punti

Dopo la delusione di Mahmood dell’anno scorso, secondo per soli 27 punti contro l’Olanda, quest’anno ci siamo rifatti con gli interessi e i Maneskin hanno vinto l’Eurofestival per soli 25 punti.

La canzone Zitti e Buoni riporta dunque la corona in Italia 31 anni dopo Toto Cutugno con Unite, e per la terza colta in assoluto, considerando anche la prima storica vittoria di Gigliola Cinquetti negli anni sessanta. Podio per Francia e Svizzera, che ha sperato fino alla fine, mentre San Marino non va oltre il quintultimo posto nonostante le grandi ambizioni.

Ecco la classifica completa. Da notare che l’Italia era solo quinta dopo il voto delle giurie e ha rimontato col voto da casa.

Classifica Eurofestival 2021

  1. ITALIA – Måneskin – “Zitti e Buoni” – 524 punti
  2. Francia – Barbara Pravi – “Voila” – 499 punti
  3. Svizzera – Gjon’s Tears – “Tout l’Univers” – 432 punti
  4. Islanda – Dadi og Gagnamagnid – “10 Years” – 378 punti
  5. Ucraina – Go_A – “Shum” – 364 punti
  6. Finlandia – Blind Channel – “Dark Side” – 301 punti
  7. Malta – Destiny – “Je Me Casse” – 255 punti
  8. Lituania – The Roop – “Discoteque” – 220 punti
  9. Russia – Manizha – “Russian Woman” – 204 punti
  10. Grecia – Stefania – “Last Dance” – 170 punti
  11. Bulgaria – Victoria – “Growing Up Is Getting Old” – 170 punti
  12. Portogallo – The Black Mamba – “Love Is On My Side” – 153 punti
  13. Moldavia – Natalia Gordienko – “Sugar” – 115 punti
  14. Svezia – Tusse – “Voices” – 109 punti
  15. Serbia – Hurricane – “Loco Loco” – 102 punti
  16. Cipro – Elena Tsagrinou – “El Diablo” – 94 punti
  17. Israele – Eden Alene – “Set Me Free” – 93 punti
  18. Norvegia – TIX – “Fallen Angel” – 75 punti
  19. Belgio – Hooverphonic – “The Wrong Place” – 74 punti
  20. Azerbaigian – Efendi – “Mata Hari” – 65 punti
  21. Albania – Anxhela Persisteri – “Karma” – 57 punti
  22. San Marino – Senhit – “Adrenalina” – 50 punti
  23. Paesi Bassi – Jeangu Macrooy – “Birth Of A New Age” – 11 punti
  24. Spagna – Blas Canto – “Voy a Quedarme” – 6 punti
  25. Germania – Jendrik – “I Don’t Feel Hate” – 3 punti
  26. Regno Unito – James Newman – “Embers” – 0 punti

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 16117 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: [email protected]