Cara Radio 105, Niccolò Torielli va confermato

Si è conclusa l’avventura live dallo Zen Beach di Gallipoli di Radio 105 con Dario Spada – ormai colonna dell’emittente – e la novità assoluta per il mondo radiofonico, ovvero Niccolò Torielli, che senza dubbio, in  attesa di eventuali sviluppi positivi, durante l’anno con il palinsesto regolare ci mancherà, soprattutto la sia risata.

Era una scommessa, e forse non tutti avrebbero creduto in una persona divenuta nota una quindicina di anni fa in un programma discutibile e grazie alla sua capigliatura.

Ma nonostante fosse digiuno del mezzo radiofonico, si è rivelato essere un simpatico trascinatore, capace di sfruttare diverse situazioni – comprese le disavventure amorose di Dario Spada – rendendole comiche.

Ora, dato che Niccolò Torielli è “Una partita iva, vado dove mi chiamano”, è opportuno che la radio pensi di confermarlo inserendolo tra le voci fisse. Tra l’altro – da quando Ylenia è divenuta co-conduttrice di Tutto Esaurito con Marco Galli – Spada avrebbe bisogno di un nuovo partner per il “Night Express”.

L’unico dubbio riguarda l’eventuale resa in un programma quotidiano fatto di scalette,  argomenti e sondaggi, e la cui diretta si effettua chiusi in uno studio. L’interazione con i bagnanti di una spiaggia – interazione che permette di fare il programma in gran parte – lascia sicuramente maggiore libertà di improvvisazione.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1275 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".