Bugo a Sanremo con E invece sì: testo e video

Una delle 24 canzoni dei big presentate al Festival di Sanremo 2021 è E invece sì, nuovo singolo di Bugo che hanno annunciato il titolo durante il programma di Rai1 AmaSanremo, condotto da Amadeus lo scorso 17 dicembre.

Come per tutti gli altri brani della kermesse per ascoltarlo sarà necessario attendere il 2 marzo, mentre il testo sarà pubblicato dal settimanale Sorrisi e Canzoni TV nei giorni immediatamente precedenti l’inizio del Festival (probabilmente tra il 26 febbraio e l’1 marzo). Di seguito trovate video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista non appena rese note.

Artista: Bugo

Titolo: E invece sì

Album: Bugatti Cristian (uscita 5 marzo)

Bugo in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

Bugo a Sanremo

Bugo torna sul palco del Festival di Sanremo a un anno esatto dalla sua prima e ultima partecipazione. Quella dello scorso anno, infatti, è stata la prima esperienza assoluta a Sanremo per Cristian Bugatti, questo il vero nome di Bugo, che ha cantato in coppia con Morgan, almeno per qualche serata.

LEGGI ANCHE  Bugo a Milano-Carroponte: biglietti, orari e scaletta

In molti ricordano più la lite tra i due che la canzone: Bugo abbandonò il palco dopo che Morgan cantò l’inizio di Sincero cambiando il testo con parole contro il collega. Episodio che portò alla squalifica della coppia.

Bugo – E invece sì | Video

E invece sì mantiene lo stile classico di Bugo che nelle sua canzoni affronta propone non solo pensieri personali ma anche tematiche più generali. “Mi auguro che colga nel segno, che la gente ci si ritrovi” ha detto Bugo in una recente intervista per TV Sorrisi e Canzoni.

Bugo – E invece sì | Testo

Le metropolitane vanno molto veloci
I giornali gratis
La radio
Le voci
Bella la campagna ma mi rende un po’ triste
Vorrei comprare un disco ma non ho il giradischi
Vorrei fare l’arbitro ma non mi piacciono i fischi
Il superfluo è a volte più importante
Scriverò il nostro nome sui portoni
Anche se mi dici
Cristian cresci, stai su dritto
Grazie ma io
Voglio immaginarmi che non ho sbagliato
E che il paradiso è il mio supermercato
Con la birra in saldo e il poster di Celentano
È meglio così
Voglio immaginarmi che anche un dittatore
S’innamora, vomita e poi si commuove
Che davvero non ci avranno mai capiti
E invece sì
Na na na na na
Vorrei pensare che Ronaldo non sia perfetto
Vorrei essere onesto ma non timbro il biglietto
Chiamare mio papà per dirgli che sto bene
Scriverò le risposte sulla mano
Anche se mi dici
Cristian sveglia, perdi il treno
Grazie ma io
Voglio immaginarmi che non ho sbagliato
E che il paradiso è il mio supermercato
Con la birra in saldo e il poster di Celentano
È meglio così
Voglio immaginarmi che anche un dittatore
S’innamora, vomita e poi si commuove
Che davvero non ci avranno mai capiti
E invece sì
E tu gridami addosso
Che va bene lo stesso
E tu gridami addosso
Cristian cresci, stai su dritto
Grazie ma io
Voglio immaginarmi che non ho sbagliato
E che Ringo Starr è il mio miglior amico
Che io e lei lo abbiamo fatto e le è piaciuto
Si dice così
Voglio immaginarmi che anche un dittatore
S’innamora, vomita e poi si commuove
Che davvero non ci avranno mai capiti
E invece sì
E invece sì

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3558 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.