A Toys Orchestra Tour 2018: date, biglietti e scaletta

Lo scorso aprile è uscito Lub Dub, il nuovo album dei A Toys Orchestra che sono tornati sul mercato discografico a quattro anni di distanza da Butterfly Effect. Un disco che hanno presentato con un tour primaverile, bissato con una nuova serie di date estive. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Date tour A Toys Orchestra 2018

Il tour estivo dei A Toys Orchestra conta cinque date spalmate tra la fine di lugli e i primi giorni di settembre. Il primo appuntamento è il 25 luglio in provincia di Milano, mentre l’ultimo show è in programma a Prato il 2 settembre. Ecco tutte le date.

LEGGI ANCHE  Concerto Primo Maggio Roma 2016: Nada con A Toys Orchestra (video)

25 luglio – Carroponte di Sesto San Giovanni (MI)
4 agosto – Futurewaves di San Martina Valle Claudina (AV)
5 agosto – Curinga Festival di Curinga (CZ)
9 agosto – Spazio Lupardine di Reggio Calabria
2 settembre – Prato Settembre di Prato

Biglietti tour A Toys Orchestra 2018

I biglietti del tour dei A Toys Orchestra si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta tour A Toys Orchestra 2018

La scaletta del tour estivo dei A Toys Orchestra proporrà un mix tra canzoni del nuovo album Lub Dub e del vecchio repertorio della band. Qui trovate l’archivio storico di tutti i concerti. Subito sotto la scaletta del concerto andato in scena a Bastia Umbra il 5 giugno 2018.

LEGGI ANCHE  Rubate le strumentazioni degli A Toys Orchestra: ecco tutte le info utili per aiutarli

More Than I Need
Fall to Restart
Summer
Invisible
Welcome to Babylon
Tiger Claw
Letter to Myself
Wake Me Up
Candies & Flowers
Celentano
Take It Easy
Lub Dub
Dance Lady Dance
Midnight Revolution

BIS:
Powder on the Words
Peter Pan Syndrome
Ease off the Bit
Show Me Your Face

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2733 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.