A Toys Orchestra Tour Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

A sei anni dall’ultimo album Lub Dub, gli italianissimi A Toys Orchestra (a dispetto del nome) tornano in tour. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Discografia A Toys Orchestra

2001 – Job
2004 – Cuckoo Boohoo
2007 – Technicolor Dreams
2010 – Midnight Talks
2011 – Midnight (R)Evolution
2014 – Butterfly Effect
2018 – Lub Dub
2024 – Midnight Again

A Toys Orchestra – Concerti 2024

22/03 – Bologna – Locomotiv Club
04/04 – Milano – Arci Bellezza
06/04 – Roma – Wishlist Club
12/04 – Napoli – Auditorium Novecento

LEGGI ANCHE  Nickelback al Forum di Assago: data, biglietti e scaletta

Biglietti A Toys Orchestra Ticketone

I biglietti del tour dei A Toys Orchestra si trovano in vendita su Ticketone e nei punti  autorizzati abituali. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta A Toys Orchestra

Scaletta 2018

More Than I Need
Fall to Restart
Summer
Invisible
Welcome to Babylon
Tiger Claw
Letter to Myself
Wake Me Up
Candies & Flowers
Celentano
Take It Easy
Lub Dub
Dance Lady Dance
Midnight Revolution

Powder on the Words
Peter Pan Syndrome
Ease off the Bit
Show Me Your Face

Scaletta A Toys Orchestra

A Toys Orchestra è un gruppo musicale italiano di alternative rock formatosi ad Agropoli, in provincia di Salerno, nel 1998. Il progetto nasce dall’incontro di Enzo Moretto (voce, chitarra, tastiere, sintetizzatori) e Raffaele Benevento (basso, chitarra, voce), due amici di Agropoli appassionati di musica. Inizialmente il gruppo si chiamava “Mesudid”, ma nel 1998 cambia nome in “A Toys Orchestra”.

LEGGI ANCHE  Tutte le date del tour autunnale 2014 di Emma Marrone

Nel 2000, la band pubblica il suo primo EP, “JOB”, che riscuote un discreto successo tra gli appassionati di musica indipendente. Nello stesso anno, il gruppo partecipa e vince il festival “Soniche Avventure” di Urbino, ospitato all’interno della rassegna “Frequenze Disturbate”.

Nel 2001, A Toys Orchestra pubblica il suo primo album in studio, “CUCKOO BOOHOO”, che conferma il loro talento e la loro originalità. L’album ottiene ottimi riscontri dalla critica e porta il gruppo a farsi conoscere anche al di fuori della scena indipendente italiana.

LEGGI ANCHE  Rubate le strumentazioni degli A Toys Orchestra: ecco tutte le info utili per aiutarli

Nel 2003, A Toys Orchestra firma un contratto discografico con l’etichetta discografica Urtovox e pubblica l’album “TECHNICOLOR DREAMS”, che segna una svolta nel sound del gruppo, avvicinandolo a sonorità più pop e melodiche. L’album ottiene un successo ancora maggiore del precedente e porta il gruppo a suonare in importanti festival italiani e europei.

Negli anni successivi, A Toys Orchestra pubblica una serie di lavori che culminano nell’ultimo “Lub Dub” (2018) cui segue un periodo di silenzio. Il 2024 li vedrà però tornare live sulla scorta di “Midnight Again”, in uscita a marzo.

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4371 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.