Sta per partire Radio Appalla, ma si precisa: “Non sarà un’altra m2o”

Seguici su Whatsapp - Telegram

Il 23 ottobre partirà ufficialmente il nuovo progetto “Radio Appalla”, che vede protagonisti DJ Osso, Andrea Rango, esponenti storici della “vecchia” m2o.

Radio Appalla, che promette di essere una radio “Cassa e basta“, dispone già di un sito internete precisa una cosa importante: “Si sta spargendo la voce che Radio Appalla sia la rinascita della “vecchia” m2o. Permetteteci una precisazione:m2o, quella “vecchia” non c’é più, è stata una bellissima realtà che ora ha lasciato spazio ad un nuovo concept. Radio Appalla non sarà m2o … ne quella vecchia ne tantomeno quella nuova …Sarà la concretizzazione di un’idea partorita da un gruppo di amici che, complice la pandemia si è immerso nello sviluppo di un progetto che, a dir nostro, vuole essere una proposta “verticale” ed alternativa all’interno del panorama radiofonico italiano. Si è vero, qualche membro che era parte del team della storica radio della musica allo stato puro c’è ma li ci fermiamo … non stiamo rimettendo insieme nessun gruppo …Nessuno sta cercando di riunire nessuno al contrario di cose lette in giro per i social …Se vi voleste togliere la la curiosità su chi siano gli artefici e i partecipanti a questo progetto vi basterà attendere il 23 Ottobre alle 10 e andare sul sito https://www.radioappalla.it Speranzosi di aver fatto chiarezza sulla questione vi aspettiamo numerosi all’inaugurazione!!!!”.

Viene riportato qui che: “L’esordio è atteso per domenica 23 ottobre alle 10.00, con una playlist dedicata a techno, tech-house, EDM, trance, progressive”. Per altro, tra 20 giorni compirà due anni l’altro progetto web di DJ Osso, ovvero la DJ Osso Radio.

LEGGI ANCHE  Guida programmi radio di domenica 1 febbraio 2015

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4499 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".