Simona Molinari Tour 2020: date, biglietti e scaletta

Simona Molinari, cantante e compositrice napoletana, torna sui plachi italiani con un nuovo tour chiamato Sbalzi d’Amore con il quale si esibirà in diverse città della penisola. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée dell’artista.

Date tour Simona Molinari 2020

Il nuovo tour di Simona Molinari è partito da L’Aquila il 5 agosto e proseguirà per tutto agosto, con una data anche a metà settembre. Ecco tutte le date.

5 agosto, L’Aquila – All’ombra della musica
11 agosto, Roccella Ionica (RC) – Festival jazz
15 agosto, Ulassai (NU) – Rocce Rosse in blues c/o Stazione dell’arte
18 agosto, Rivisondoli (AQ) – Rivi sound festival
22 agosto, Reggio Calabria – Catonateatro 2020
26 agosto, Celano (AQ) – Piazza IV Novembre
28 agosto, Manciano (GR) – Street music festival
15 settembre, Lanciano (CH) – Feste di Settembre c/o Piazza del Plebiscito

LEGGI ANCHE  Video Sanremo 2014: Renzo Rubino canta Non arrossire con Simona Molinari

Biglietti Simona Molinari TicketOne

I biglietti del nuovo tour di Simona Molinari si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita a partire da 37,50 euro. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta tour Simona Molinari 2020

La scaletta del nuovo tour di Simona Molinari propone un mix di brani del proprio repertorio alternati a celebri canzoni della scena musicale italiana. Di seguito la scaletta del concerto andato in scena a Napoli il 22 maggio 2019.

In cerca di te
Mister Paganini
Carmen
Egocentrica
Anema e core
Georgia on my mind
Maruzzella
jazzy
Follie d’amore
Egocentrica
Forse
La felicità
Anema e core
Sorprendimi
Amore a prima vista
Back to black
Lettera
Inevitabile
Come sabbia
Dottor Jeckyll
Natural woman
My Baby just cares for me
When your smiling
Futura
U pisci spada

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3415 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.