Roberto Vannacci con Cruciani e Gottardo: “Generalmente, chi critica il libro non lo ha letto”

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Sabato si è tenuto in quel di Gallio l’atteso incontro con la presenza del Generale Roberto Vannacci, autore del controverso libro “Il mondo al contrario”.

A moderare l’incontro è stato Alberto Gottardo, per altro anche lettore di alcuni passaggi del “vangelo secondo Vannacci” insieme a Giuseppe Cruciani. Infatti, tra il pubblico vi è stato un mix di ascoltatori del Morning Show di Alberto Gottardo (qui l’episodio) e della Zanzara di Giuseppe Cruciani.

L’evento – è stato precisato in apertura – è stato favorito prevalentemente dalla moderazione di Michela Morellato, molto nota agli ascoltatori di entrambi i programmi. Fra i temi trattati ci sono stati l’ambientalismo, i circhi, la querela del Generale verso Pier Luigi Bersani.  Particolarmente ampio è il segmento dedicato ad uno dei temi più caldi all’interno del libro, ovvero quello dell’omosessualità.

LEGGI ANCHE  Giornale Radio: sono arrivati Luca Telese, Riccardo Este e Roberto Da Crema

Interessanti un paio di passaggi. Vannacci: “Chi critica il libro, generalmente non lo ha letto”. Cruciani: “Non c’è nessuna istigazione alla violenza, o alcuna parola contro la circolazione libera delle idee“.

Stefano Beccacece

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4556 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".