Radio Deejay (e Radio Capital) a sostegno di Dynamo Camp

Da oggi per Radio Deejay comincia la settimana di sostegno – come ogni anno – a Dynamo Camp, che offre una settimana ricreativa a bambini malati, permettendo anche alle loro famiglie di avere qualche giorno di sollievo.

Riporta Radio Deejay:Dal 27 febbraio al 27 marzo 2022 sarà attiva la campagna di raccolta fondi di Dynamo Camp “Dynamo Camp il diritto di essere felici”. L’obiettivo è contribuire ad offrire programmi gratuiti di Terapia Ricreativa Dynamo® a bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche, attraverso i Dynamo Programs, e in particolare i Dynamo City Camp, nelle loro città.

Per partecipare alla raccolta occorre inviare un SMS o effettuare una chiamata da rete fissa al numero solidale 45595Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari WINDTRE, TIM, Vodafone, iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 o 10 euro per le chiamate da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali e, sempre per la rete fissa, di 5 euro da TWT, Convergenze, PosteMobile.

Il 2022 è un anno speciale per Dynamo Camp che festeggia i 15 anni. Questo l’impatto di Dynamo Camp dal 2007: 75.000 bambini con gravi patologie e loro familiari hanno goduto dei programmi di Terapia Ricreativa Dynamo, volti allo svago e al divertimento ma soprattutto a far riacquisire fiducia e speranza. Sono oltre 75 le patologie ospitate, e il network di Dynamo Camp è costituito da 97 ospedali e 85 associazioni di genitori o di patologia in tutta Italia.

Dynamo Camp opera per il diritto alla felicità di bambini e ragazzi con gravi patologie e delle loro famiglie. I programmi offerti dalla Onlus sono strutturati secondo il modello della Terapia Ricreativa Dynamo®, che ha obiettivo di svago e divertimento, ma anche e soprattutto di essere di stimolo alle capacità di ciascuno, di rinnovare la fiducia in se stessi e la speranza, con benefici di lungo periodo sulla qualità di vita.

Oltre che a Dynamo Camp, luogo meraviglioso, in un ambiente naturalistico unico, e strutturato ad hoc, la Onlus porta la Terapia Ricreativa fuori dal Camp, coinvolgendo bambini e ragazzi malati di numerose città del territorio nazionale lungo tutto l’arco dell’anno. L’obiettivo è rendere la Terapia Ricreativa Dynamo ancora più accessibile, inclusiva e continuativa, andando a coinvolgere bambini e ragazzi che l’hanno sperimentata a Dynamo Camp anche nella loro città, o andando a raggiungere bambini che non la conoscevano.

Coi Dynamo City Camp, in particolare, Dynamo Camp offre una presenza continuativa giornaliera gratuita in tutto l’arco dell’anno, inizialmente in alcune città pilota, come Milano, Roma e Firenze.
L’esperienza continuativa, già in essere a Milano dal maggio 2021, ha rivelato un bisogno enorme da parte delle famiglie. Spesso l’esperienza al Camp è vissuta come un unicum, come “l’esperienza”, che entra nella tua vita e rivoluziona il modo di affrontarla. Far vivere di nuovo un’esperienza di Terapia Ricreativa o offrire addirittura continuità come nel caso dei City Camp aumenta i benefici per bambini, ragazzi e per le loro famiglie in termini di qualità della vita.

La campagna si prefigge di contribuire a realizzare i Dynamo City Camp 2022 ed è sostenuta da Radio DEEJAY, in particolare da Linus e Nicola Savino che all’interno della trasmissione DEEJAY chiama Italia dedicheranno una maratona radio con ospiti e approfondimenti (7-11 marzo), e da Radio Capital (14-27 marzo), con spazi di comunicazione, interviste e appelli da parte dei conduttori. Concorre alla campagna un’Asta, su ebay dal 12 al 19 marzo, organizzata da Dynamo Camp Onlus in collaborazione con Radio DEEJAY.

 

About Stefano Beccacece 3438 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".