Playa: video ufficiale, testo e significato del nuovo singolo di Baby K

Dopo essere stata tra le protagoniste delle ultime estati con i tormentoni Da zero a cento e Roma – Bangkok, Baby K ci riprova con un nuovo singolo che si candida come una delle hit dell’estate 2019. Il brano si chiama Playa e propone un sound caraibico e trasporta l’ascoltatore a ballare sulla spiaggia, in una notte di mezza estate. Il singolo è prodotto da Zef ed è in rotazione radiofonica e in tutti gli store digitali da venerdì 31 maggio.

Baby K – Playa Video ufficiale

Il brano uscirà a mezzanotte di venerdì 31 maggio. Come ha scritto Baby K su Fabebook, preparate la sveglia, sarà un’estate rovente.

Baby K – Playa (Testo)

Prendo uno spicchio di luna e lo metto nella sangria
se mi allontano sarà per sentirti dire “sei mia”
in capo al mondo che ci vado a fare se tu vai via
tanto l’unica destinazione è ovunque tu sia

Tutta la vita che aspettiamo
quel sogno di un tramonto sudamericano
tutta la vita a rimandare
perché tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare

La musica la playa,
l’estate, la festa con te tutta la notte
sei già nella testa
e allora dimmi com’è che si fa a nuotare
se ho bisogno di te in questo mare
la musica, la playa
l’estate, la notte, la festa
la playa, l’estate, la notte, la festa

Tutto cambia colore dove non tramonta mai il sole
c’è una giungla sulla costa, nelle foto vengo mossa
c’è un messaggio in fondo al bicchiere, il cielo parla lingue straniere
ho scordato tutto tranne che eravamo insieme

La musica, la playa
l’estate, la festa con te tutta la notte
sei già nella testa
e allora dimmi com’è che si fa a nuotare
se ho bisogno di te in questo mare
la musica, la playa
l’estate, la notte, la festa
la playa, l’estate, la notte, la festa

Tutta la vita che aspettiamo
quel sogno di un tramonto sudamericano
tutta la vita senza dormire
fammi vedere adesso come va a finire

La musica, la playa
l’estate, la festa con te tutta la notte
sei già nella testa
e allora dimmi com’è che si fa a nuotare
se ho bisogno di te in questo mare
la musica, la playa
la spiaggia che salta
io e te tutta la notte
tramonto all’alba
e allora dimmi com’è che si fa a nuotare
se ho bisogno di te in questo mare
la musica la playa
l’estate, la notte, la festa
la playa, l’estate, la notte
la musica la playa, l’estate, la notte, la festa
la playa, l’estate, la notte, la festa

Baby K – Playa (Significato)

Playa è un brano che tira fuori la voglia d’estate che c’è in tutti noi e che racconta di un viaggio troppo spesso rimandato e che, con il passare del tempo, è diventato un sogno: “Tutta la vita che aspettiamo
quel sogno di un tramonto sudamericano tutta la vita a rimandare perché tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare“.

Prendo uno spicchio di luna e lo metto nella sangria se mi allontano sarà per sentirti dire “sei mia” in capo al mondo che ci vado a fare se tu vai via tanto l’unica destinazione è ovunque tu sia” è la strofa iniziale del brano nella quale la ragazza protagonista fa una dichiarazione d’amore al suo lui, dicendo di seguirlo ovunque vada.  Nella seconda parte del testo, ritroviamo i due sulla spiaggia, a far festa tutta la notte e a scordarsi di tutti i problemi della vita.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3001 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.