Perché gli Eugenio in Via Di Gioia si chiamano così

Perché gli Eugenio in Via Di Gioia si chiamano così? E chi sono i quattro componenti della band piemontese che solcheranno il palco dell’Ariston durante la settantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano Tsunami?

Formazione Eugenio in Via Di Gioia: età e nomi

La formazione attuale del gruppo nato a Torino nel 2012 è composta da Eugenio Cesaro (classe 1991) alla voce e alla chitarra, Emanuele Via (nato nel 1992) al pianoforte, alle fisarmoniche e ai cori, Paolo Di Gioia (nato nel 1991) alla batteria e Lorenzo Federici (classe 1987) al basso e ai cori. Quest’ultimo è di Terni ed è entrato a far parte del gruppo nel 2013.

Perché il nome Eugenio in Via Di Gioia

Come si può già facilmente intuire dai singoli nomi dei componenti della band, il nome Eugenio in Via Di Gioia è l’unione del nome di di Eugenio Cesaro e i cognomi di Emanuele Via e Paolo Di Gioia. Poiché il gruppo era inizialmente composto solamente dai tre citati, rimase escluso il bassista Lorenzo Federici che, per non essere di meno rispetto ai compagni, ha dato il nome al disco di debutto della band: infatti, nel 2014 venne dato alle stampe l’album Lorenzo Federici.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3507 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.