“Ciao grazie Catanzaro!” ma si trovava a Campobasso: la gaffe di Nina Zilli (video)

L’episodio capitato a Nina Zilli durante il concerto per il Corpus Domini, tenutosi domenica 3 giugno a Campobasso, fa scappare qualche risata ma anche qualche critica, dato che per ben due volte, nel finale del suo concerto, la cantante ha salutato dal palco dicendo: “Ciao Catanzaro!” e “Grazie Catanzaro!”.

Una curiosa gaffe che ha scatenato qualche polemica del pubblico presente che ha assiepato la piazza in cui si è svolto il suo live. Ok, alla pronuncia delle due città si potrebbe notare la somiglianza ma tra il Molise e la Calabria corrono parecchi chilometri.

Commenti Facebook

commenti