Morto Lemmy, mitico frontman dei Motorhead

Grave lutto per il mondo dell’heavy metal e della musica rock in generale. Nella notte è infatti morto Lemmy Kilminster, leader della band di culto Motorhead, attiva fino all’ultimo tra una pausa e l’altra dovuta proprio ai suoi problemi di salute.

Certo, Lemmy aveva condotto una vita sregolata, ma ciononostante è arrivato a 70 anni (era del 1945) e ironia della sorte a portarlo via è stato un tumore aggressivo che gli è stato diagnosticato solo il 26 dicembre.

La band sulla sua pagina Facebook invita a ricordarlo ascoltando la sua musica, ed è ciò che vogliamo fare consigliandovi due classici immortali: Ace of Spades – che contiene forse il giro di basso più famoso della storia del metal – e la men conosciuta ma potentissima Locomotive.

LEGGI ANCHE  Info concerto Motorhead live a Milano: biglietti, orari e scaletta

Addio Lemmy! Ti ricorderemo sempre on stage con il tuo berretto della cavalleria con le spade incrociate!

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 14665 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it