Marracash in Tour: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Con un altro annuncio a sorpresa, Marracash ha annunciato il suo primo vero Tour negli Stadi (da solista) per il prossimo 2025, nel quale è atteso anche un nuovo album. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée dell’artista.

Discografia Marracash

2008 – Marracash
2010 – Fino a qui tutto bene
2011 – King del rap
2015 – Status
2016 – Santeria (con Gué Pequeno)
2019 – Persona
2021 – Noi, loro, gli altri

Marracash – Concerti 2025

Ecco il calendario di Marra Stadi 2025

6 giugno 2025 Bibione, Stadio Comunale
10 giugno 2025 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona
14 giugno 2025 Torino, Stadio Olimpico Grande Torino
25 giugno 2025 Milano, Stadio San Siro
30 giugno 2025 Roma, Stadio Olimpico
5 luglio 2025 Messina, Stadio Franco Scoglio

Biglietti Marracash Ticketone

I biglietti del nuovo tour di Marracash si trovano in vendita su Ticketone e nei punti autorizzati abituali dalle ore 18.00 del 9 dicembre. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta Marracash

Scaletta Marrageddon 2023 (Milano)

Badabum cha cha
King del rap
Didinò
Popolare – Nuovo Papa
A volte esagero (ft Salmo)
Rapper/Criminale
Bastavano le briciole
Sabbie mobili
Catatonica – Fino a qui tutto bene
20 anni (Peso)
Niente canzoni d’amore

LEGGI ANCHE  Deddy in Tour: date concerti, biglietti e scaletta

con Gue Pequeno

Intro Santeria
Money
Nulla accade
Ca$hmere
Salvador Dalì
Insta Lova
S.E.N.I.C.A.R.
Smith & Wesson freestyle
Qualcosa in cui credere – Lo Scheletro
Quasi amici
Scooteroni
Brivido
∞ Love

Scaletta Forum di Assago 13-9-2022

Body Parts – I denti
Qualcosa in cui credere – Lo scheletro
Loro
Pagliaccio ft Vassily Solodkyy
Cosplayer
Bravi a Cadere – I polmoni
Crazy Love
Quelli che non pensano – il cervello
Gli altri (giorni stupidi)
Noi / Appartengo – il sangue ft Massimo Pericolo
Nulla accade
Dubbi
Laurea ad honorem
G.O.A.T. – Il cuore
Neon – Le ali ft Elisa
Io
Poco di buono – Il fegato
Nemesi
Dj Set: Badabum Cha Cha, Supreme – L’ego, A volte esagero, King del rap, Scooteroni, Cashmere, Sport, Salvador Dalì
Tutto questo niente – Gli occhi
Niente canzoni d’amore ft Elisa
Madame – L’anima
Crudelia – I nervi

64 Bars
Brivido ft Gué Pequeno
Love ft Gué Pequeno

Scaletta Genova 13-7-2022

Loro
Body parts
Pagliaccio
Cosplayer
Bravi a cadere i polmoni
Crazy Love
Quelli che non pensano
Gli altri
Nulla accade
Dubbi
Laurea ad honorem
Goat – il cuore
Io
Supreme – L’ego
A volte esagero
La chiave
King of rap
Scooteroni
Cashmere
Sport – i muscoli
Salvador Dalì
Crudelia
Poco di buono
Nemesi
64 barre di paura
L’anima
Infinity love

LEGGI ANCHE  Lindsey Stirling Tour Italia: biglietti, date concerti, scaletta e biografia

Scaletta 2020 Radio Italia Live

BODY PARTS – I denti
King del rap
A volte esagero
QUELLI CHE NON PENSANO – Il cervello
BRAVI A CADERE – I polmoni
SPORT – I muscoli
SUPREME – L’ego
Scooteroni
Salvador Dalì
Nulla Accade
In radio
G.O.A.T. – Il cuore
POCO DI BUONO – Il fegato
CRUDELIA – I nervi
GRETA THUNBERG – Lo stomaco

Bio e Storia di Marracash

Fabio Bartolo Rizzo, in arte Marracash, è un rapper italiano nato a Nicosia (Enna) il 22 maggio 1979. Cresciuto a Milano, nel quartiere Barona, si avvicina al rap fin da giovane, scrivendo i primi brani con il nome Juza delle Nuvole.

Nel 2003 entra nel collettivo Dogo Gang con il quale collabora attivamente, pubblicando mixtape e partecipando a battle di freestyle. Il suo debutto da solista avviene nel 2008 con l’album Marracash, che ottiene un buon successo grazie a singoli come Q.B. e Badaboum.

LEGGI ANCHE  Ecco perché il We are Next Festival di Rovereto è stato cancellato

Nel 2010 pubblica Solo Loco, disco che lo consacra come uno dei nomi più importanti della scena hip hop italiana. L’album contiene brani di grande impatto come Estate d’amore e Stupido, che diventano vere e proprie hit.

Nel 2012 fonda la sua etichetta discografica, Roccia Music, con la quale pubblica Status nel 2015. L’album segna un’ulteriore evoluzione musicale per Marracash, che sperimenta sonorità più moderne e apre a collaborazioni con artisti di altri generi musicali, come Tiziano Ferro e Gué Pequeno.

Nel 2018 pubblica Paradise Lost, un album introspettivo e cupo che esplora tematiche come la solitudine, la dipendenza e la morte. Il disco viene accolto con grande entusiasmo dalla critica e dal pubblico, consacrando Marracash come uno dei migliori rapper italiani di sempre.

Nel 2021, in collaborazione con Salmo, pubblica Noi, loro, gli altri, un album che diventa un vero e proprio fenomeno culturale, battendo numerosi record di vendite e streaming. Seguono l’innovativo progetto Marrageddon, teso a rendere sempre più popolare l’hip hop, e nel 2025 il primo Tour negli Stadi di un rapper.

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4378 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.