Mario De Santis lascia Radio Capital (e la radio?)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Abbiamo appena finito di scrivere del nuovo palinsesto di Radio Capital e delle novità che in esso sono contenute. Ma vi è un’altra defezione nella redazione.

Non ce ne vogliano gli altri che hanno salutato in precedenza, ma Mario De Santis ha una certa rilevanza anche per gli ascoltatori di Deejay, e in particolare di “Deejay Chiama Italia”, nella cui redazione è rimasto per quasi un decennio.

Molti ricorderanno la sigla dei primi anni Duemila, cantata da Giuliano Palma, “con Linus e Nicola all’ora della scuola” e costruita sulla base del pezzo di cui sotto.

LEGGI ANCHE  In fondo Gottardo è il tipo perfetto per la Zanzara

Ebbene, questa mattina De Santis ha parlato in particolare del proprio rapporto con il mezzo radiofonico, partendo dagli esordi ad Italia Radio, da cui sarebbe poi nata m2o.

L’esordio fa un certo effetto: “Era l’ultimo Giornale Radio in assoluto, la mia ultima volta in diretta ad un microfono a Radio Capital e probabilmente la mia ultima volta in diretta in radio, dopo 33 anni di radio“.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4494 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".