L’uno-due di Radio Globo: da “Come si fa una radio?” a “Ponzio Pilota”

Seguici su Whatsapp - Telegram

Due personaggi ieri hanno scosso la mattinata di Radio Globo durante il “Morning Show”. Dapprima chiama Andrea, che già esordisce in modo anomalo: “Sono molto felice di partecipare, perché ascolto tutte le stazioni, anche Radio Globo”.

Si parlava della differenza d’età in una coppia. Ma arrivano domande non attinenti: “Come funziona una stazione radio? Vi ascolto tutte le mattine. Roberto chi è? Se voglio creare una web radio, come funziona?”.

In chiusura, l’ascoltatore chiede una canzone – “Sarà perché ti amo” da dedicare alla sua  ragazza, con la premessa: “L’ultima cosa e vado, perché non ho tempo”. Ringraziamo Giovanni Lucifora per non essere entrato nella modalità ‘richiesta di auguri’.

LEGGI ANCHE  Cruciani è senza adrenalina, ma prima di chiudere l'anno litiga con "Strade in diretta". Fosse stato carico?

E poi viene dato spazio all’artista e cabarettista – che si è proposto alla radio,  Dario Bo Bucci – che esordisce alla grande: “Mi diverto a scrivere canzoni, non cerco il canale giusto. Al momento mi basta Radio Globo“.

Il pezzo che viene trasmesso è “Ponzio Pilota”, musicato da tal “Dottor Gelatina”. L’artista ha precisato che in genere, prima pensa ai videoclip, poi alle canzoni. Va detto che, da ieri mattina, il canale Youtube è cresciuto di una ventina di iscritti.  Dite quello che volete, ma entra in testa e non esce più.

LEGGI ANCHE  Tutto Esaurito: Marco Galli è tornato: "Sono passati 43 anni, ma..."

 

Carmen affermava che “Resta in testa”, ma non riusciva a cogliere la differenza tra Pilota, Pilato, Pilates etc etc. Qui trovate la puntata. Anche stavolta Roberto Marchetti ha tirato fuori la battuta bruttina che per fortuna potresti non cogliere. Umberto cita Enzo Avitabile, e il conduttore piazza: “Che lavorava all’Ikea?”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4419 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".