Lazio-Roma seguita con le radio romane: mi sono divertito come ai tempi di Catersport

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Non c’è modo migliore di seguire il derby di Roma, in particolare il prepartita e la partita stessa,  se non tramite le radio romane.

Sabato mi sono ritrovato ad ascoltare una diretta congiunta fra Retesport e Radiosei – “Radioderby” –  dalle sedi di uno sponsor. Ci sono stati i grandi classici come “nati prima”, “Conference League-coppa in faccia”.

Ma attenzione: lo sfottò c’è stato pure durante un discorso riguardante lo sponsor. Guido De Angelis ricordava: “Ho fatto tante trasferte con la Golf“. Dall’altra parte, giusto per ricordare che la Lazio è stata in Serie B, precisavano: “Sì, Taranto, Campobasso….”.

LEGGI ANCHE  Pinocchio - La Vale sta per sposarsi (e si commuove in diretta)

Ma il vero spasso è stato ascoltare la radiocronaca – che mi ha ricordato il vecchio Catersport di Rai Radio2 – di New Sound Level con un commento divertente da parte delle due sponde della Capitale.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4536 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".