L’anno che verrà 2023 su Rai1: ospiti e scaletta in Piazza del Popolo a Roma

Seguici su Whatsapp - Telegram

Torna l’appuntamento con L’anno che verrà, il programma televisivo condotto da Amadeus che annualmente va in onda su Rai1 alle ore 21,00 per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. L’appuntamento è ovviamente per domenica 31 dicembre 2023 in Piazza del Popolo a Roma, dopo due anni in Umbria.

Dopo l’evento che si è tenuto a Terni lo scorso anno, anche l’edizione 2022-2023 de L’anno che verrà si terrà in Umbria, per la precisione in piazza IV Novembre di Perugia. Non mancheranno musica, gag e tanti ospiti per chiudere il 2022 e dare il benvenuto al nuovo anno. L’appuntamento, anche in diretta sulle frequenze di Radio1 (con la conduzione di Marcella Sullo, Duccio Pasqua e John Vignola), è a partire dalle ore 21, sùbito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Scaletta L’anno che verrà 2023

La serata sarà condotta da Amadeus, che sarà affiancato da Nino Frassica, Roberta Morise e gli Autogol.
Tra gli ospiti, ci saranno molti dei cantanti che parteciperanno al Festival di Sanremo 2024, tra cui Arisa, Blanco, Elisa, Emma Marrone, Fabrizio Moro, Francesco Gabbani, Gianni Morandi, Irama, Mahmood, Massimo Ranieri, Michele Bravi, Noemi, Rkomi, Sangiovanni e Ultimo.

LEGGI ANCHE  RadioItaliaLive - Il Concerto 2018: Caparezza (video e scaletta)

Scaletta e ospiti Capodanno Roma

00:00 – Introduzione
03:00 – Nino Frassica
10:00 – Autogol
20:00 – Roberta Morise
30:00 – Arisa
40:00 – Blanco
50:00 – Elisa
01:00:00 – Emma Marrone
01:10:00 – Fabrizio Moro
01:20:00 – Francesco Gabbani
01:30:00 – Gianni Morandi
01:40:00 – Irama
01:50:00 – Mahmood
02:00:00 – Massimo Ranieri
02:10:00 – Michele Bravi
02:20:00 – Noemi
02:30:00 – Rkomi
02:40:00 – Sangiovanni
02:50:00 – Ultimo
03:00:00 – Finale

 

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Andrea Izzo 4359 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.