La recensione dei bagni pubblici, l’ultima trovata della Zanzara: Andro Merkù mandato letteralmente a ca*are al Melià

Non bastava – un paio di giorni fa – il Divino Othelma che recita in diretta radiofonica la sua personalissima formula di scomunica nei confronti di Papa Francesco.

Giuseppe Cruciani conduttore de “La Zanzara” su Radio 24, ha lanciato una nuova rubrica che è stata da qualcuno ribattezzata “Toilette Advisor“, ovvero la recensione dei migliori bagni pubblici in Italia e non solo.

Da tempo il conduttore lamenta la sporcizia dei servizi ubicati nella sede milanese di Radio 24, e spesso ripete che – nella pausa dedicata al GR24 – si reca nella ormai leggendaria sede della Pricewaterhouse.  Va detto che il contest in corso è stato involontariamente suggerito dal co-conduttore David Parenzo, il quale – solitamente poco avvezzo a queste tematiche – una sera disse che i bagni degli hotel di lusso sono confortevoli.

E ieri sera in un messaggio vocale un ascoltatore ha segnalato i bagni dell’Hotel Melià. Detto, fatto. Cruciani ha costretto colui che di solito è l’imitatore del programma, Andro Merkù, a tratenersi per tutto il pomeriggio per poi essere mandato letteralmente a ca*are all’hotel noto per essere da qualche tempo la sede del calciomercato: “Me la sto tenendo da mezza giornata perché mi hai detto che devo farla qua”.

Dalla descrizione, sappiamo che le maniglie sono dorate, che i colori dominanti sono l’oro degli specchi e il nero delle mattonelle, mentre i lavandini non sono abbastanza lucenti.

 

Fra carta igienica dorata, musica classica coadiuvante, ma scopino mancante, Merkù trova anche modo di dialogare in un inglese improvvisato con un avventore straniero nella hall del bagno.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2879 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".