Il Ruuggito del Coniglio: 5000 puntate e venticinque anni

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Doppio storico traguardo per Il Ruggito del Coniglio, uno dei programmi storici di Rai Radio2, condotto da Marco Presta ed Antonello Dose.

La trasmissione che accompagna ogni mattina al lavoro gli ascoltatori, i quali prendono parte al programma portando gli aneddoti più strani rispetto alle domande poste dai conduttori, ha festeggiato oggi le 5.000 puntate.

E venerdì ci sarà  una giornata speciale per festeggiare i venticinque anni del programma, partito  il 2 ottobre 1995 vivendo varie fasi – dai conduttori da soli all’avvento di artisti come Max Paiella,Paola Minaccioni e Giancarlo Ratti – e proponendo rubriche come la ormai leggendaria “Coniglierò“.

LEGGI ANCHE  Tiziano Ferro su 'Balla per me': "Jova è stato il mio primo idolo, era il disco che sognavo"

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nozze d’argento per #IlRuggitoDelConiglio 🐰 @doseantonello e @marcoprestaofficial da 25 anni con voi ON AIR dalle 7:45 alle 10:30 su #Radio2 📻 E anche in diretta su @raiplay_official 🖥 . . . #IlRuggitoDelConiglioRadio2 #AntonelloDose #MarcoPresta #RaiRadio2 #RadioRai #RaiPlay

Un post condiviso da rairadio2 (@rairadio2) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

2-10-1995 / 30-9-2020 #5000 #puntate #ilruggitodelconiglio #ruggito25 @rairadio2 @marcoprestaofficial @doseantonello @rabbit_genius

Un post condiviso da Antonello Dose (@doseantonello) in data:

La doppia celebrazione del programma delle 07:45 del mattino arriva poco dopo il passaggio di Rai Radio2 alla versione visual su RaiPlay.

LEGGI ANCHE  Programmi radio di mercoledì 24 dicembre 2014

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4528 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".