Il Coronavirus cancella anche l’Eurovision Song Contest 2020

Seguici su Whatsapp - Telegram

In  una nota si apprende una decisione senza precedenti: l’Eurovision Song Contest 2020 è cancellato. Non si tratta di un rinvio. La manifestazione non si terrà.

Per  l’Italia sarebbe stata in gara con “Fai rumore” di Diodato  in quel di Rotterdam dal 12 al  14 maggio..

Sul sito ufficiale si informa che: ” “È con profondo rammarico che dobbiamo annunciare la cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020 a Rotterdam. Nelle ultime settimane, abbiamo studiato molte opzioni alternative per consentire all’Eurovision Song Contest di proseguire. Tuttavia, l’incertezza generata dalla diffusione del Covid-19 in tutta Europa – e le restrizioni attuate dai governi delle emittenti televisive partecipanti e dalle autorità olandesi – hanno spinto l’Unione europea di radiodiffusione (EBU) a prendere la difficile decisione di non andare avanti come previsto”.

LEGGI ANCHE  All Together Now: Carola Campagna canta Una finestra tra le stelle (video)

Ora vi sono alcuni aspetti da risolvere: se, probabilmente, nel 2021 la sede resterà l’Olanda campione in carica, ci chiediamo quali canzoni prenderanno parte all’edizione 2021: “”Chiediamo un po’ di pazienza perché stiamo riflettendo sui vari risvolti di questa decisione senza precedenti e attendiamo ulteriori notizie nei prossimi giorni e nelle prossime settimane”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4434 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".