I Lunatici: il quiz ormai vive di vita propria, ma c’è stato il grande ritorno del Maestro Antonio

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

Ormai – all’interno de “I Lunatici” – il Quiz sta iniziando a vivere di vita propria. Roberto Arduini ed Andrea Di Ciancio faticano a comprimerne l’espansione collocandolo in un momento preciso del programma, attorno all’1:30.

Ormai ci sono ascoltatori che non chiamano per affrontare gli argomenti di nottata, ma solo per partecipare al Quiz. Al quale partecipa anche il Dottor Carletti, dopo essersi dimesso da Guardiano.

Il clima – durante il gioco notturno – è sempre più teso, e spesso le sfide tra Michele da Foggia e Pierpaolo finiscono in polemica per alcune risposte dubbie da parte dell’ascoltatore pugliese.

LEGGI ANCHE  Guida programmi radio di venerdì 2 maggio 2014

Ma ieri notte c’è stato un grande ritorno, quello del Maestro Antonio, il poeta che si è volontariamente eclissato per anni, lasciando spazio ai campioni che oggi conosciamo tutti,  Giannino, Michele, Loredana ed i nuovi arrivi Davide, Giulia e Giada.

Riproponiamo un momento storico, quello che ha visto protagonista il poeta che ululava dal balcone nella puntata del cinquantennale dell’allunaggio, tenutasi il 20 luglio 2019 nella Sala B di Via Asiago. All’epoca, per dire, invece di Rai Play Sound c’era Rai Play Radio. A proposito, la prossima puntata a porte aperte – con una decina di ascoltatori che si sono prenotati per essere presenti in studio – avrà luogo venerdì 10 maggio.

LEGGI ANCHE  Cos'è il PER - Player Editori Radio?

Stefano Beccacece

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4557 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".