E’ morto Rino Zurzolo, il contrabbassista di Pino Daniele

Seguici su Whatsapp - Telegram

Si è spento poche ore fa a causa di una brutta malattia Rino Zurzolo, considerato il miglior contrabbassista italiano.  Si è formato in conservatorio, ma può prendersi il merito di aver rinnovato i ritmi della musica partenopea e italiana nella Napoli anni Settanta, sin da quando in giovanissima età fonda il gruppo  Batracomiomachia.

Al suo fianco, anche nelle ultime ore passate in coma, c’erano – oltre ai suoi cari – i compagni storici, i “soul brothers” James Senese, Enzo Avitabile, Antonio Onorato, Elisabetta Serio.

E’ stato uno dei punti fermi del successo di Pino Daniele partecipando all’incisione dell’lp “Terra Mia” e rimanendo nel “Supergruppo”, celebrato in  Piazza del Plebiscito il 19 settembre 1981, formato da  Senese, De Piscopo, Esposito e Amoruso.

LEGGI ANCHE  Primo Maggio: Pinguini Tattici Nucleari (video e scaletta)

Da solista ha suonato con artisti del calibro di Chet Baker, Don Cherry, Billy Cobham, Toots Thielemans, Trilok Gurtu, Bob Ber.

 

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4424 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".