È morto Agbonavbare, il portiere nigeriano di Nessuno allo Stadio (Eelst)

A soli 48 anni è morto Agbonavbare, il portiere nigeriano dei mondiali Usa 94, che dopo la carriera sportiva aveva vissuto una vita di stenti finendo per far il facchino in stato di quasi indigenza, per poi morire di cancro (come già sua moglie prima di lui).

La notizia poteva avere poca eco da noi, se non fosse che Elio e le Storie Tese lo avevano citato nel famoso pezzo Nessuno allo Stadio di cui vediamo il video sotto, con la seguente lirica:

“Se Agbonavbare’ difenderà la propria porta nei mondiali di calcio americani forse la Nigeria vincerà questi famosi campionati di calcio mondiali americani”.

Commenti Facebook

commenti

LEGGI ANCHE  Diretta Elio e le Storie Tese a Bologna: biglietti e scaletta
About Luca Landoni 12763 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it