DJ Osso lascia “Tutti Nudi” e Radio2

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

DJ Osso ha annunciato tramite i social la decisione di lasciare “Tutti Nudi” e Radio2. Osso lascia il programma, condotto con Pippo Lorusso ed Antonio Mezzancella, dopo quattro anni.

Ecco cosa ha scritto: “volevo annunciare che da sabato 16 Settembre, dopo 4 anni, ho deciso di non andare più in onda su Rai Radio2 nel programma Tutti Nudi. Ho preso questa difficile decisione in quanto nella vita ci sono delle priorità ed in questo momento la Rai per me non è vista come una priorità in quanto il mio modo di pensare, di vivere e di fare radio si discosta da quello che avrei dovuto continuare a fare (in poche parole odio lavorare solo per prendere uno stipendio).Ciò non vuol dire che abbia discusso o litigato con qualcuno, anzi mi mancheranno tutti, ma solamente che ho bisogno di altro ora”.

Inoltre, a proposito del lavoro svolto: “credo sia stato ottimo avendo tirato su gli ascolti in una fascia oraria che, nel momento in cui siamo entrati, era praticamente morta. Sono stati 4 anni belli e ringrazio la Rai per l’opportunità che mi ha concesso, ringrazio chi ha lavorato con me (oltre a Pippo ed Antonio) in primis Paola Masini per aver creduto in noi, i curatori ed amici Roberto Deidda e Fabio Casalinuovo, i registi Alessandro Provenzano, Luca Bona ed Edi Brundo , il direttore del weekend Gustavo Pacifico, la redazione Roberto Testarmata ,Laura Zullo e Maria Vittoria Scartozzi, in ultimo, ma non d’importanza, il nostro manager Andrea Mainolfi MM Agency&Management per il lavoro svolto”.

LEGGI ANCHE  L'ex m2o Dino Brown: "Presto ci saranno novità"

Infine: “Sono stati 4 anni intensi ma ora è il momento di pensare a nuovi orizzonti e portare tutta la mia passione e le mie idee, sempre strambe ma diverse, verso nuovi progetti…Perché la pentola già bolle….!”

Del resto, una decisione era stata preannunciata.

 

 

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4531 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".