Dati Radio Monitor 2016: Rtl 102.5 si conferma la radio più ascoltata

Come accade annualmente in questo periodo, RadioMonitor ha pubblicato i dati relativi agli ascolti radiofonici dell’anno appena concluso. Ad esultare è ancora una volta RTL 102.5 che con un bacino di ascoltatori che sfiora i 7 milioni, si conferma l’emittente più ascoltata: “RTL 102.5 si conferma leader incontrastata con 6.957.000 ascoltatori nel giorno medio, staccando di oltre due milioni le altre emittenti nazionali” è parte del comunicato di commento ai dati diffuso dalla celebre radio.

Ed è proprio così perché la seconda emittente più ascoltata, Radio Deejay, è sotto di circa 2,2 milioni di ascoltatori con un totale di 4,762 milioni. Nota comunque positiva per Linus che, rispetto allo scorso anno, scavalca Rds e si porta al secondo posto con un incremento anche nei dati. Buna crescita anche di Radio 105 che oltre a guadagnare due posizioni, registra un +200mila ascoltatori.

LEGGI ANCHE  Boss 'ndrangheta dipendente di Rtl 102.5? Scattano le perquisizioni

Tra le emittenti in calo c’è da registrare invece Rai Radio che sia con il primo canale che con il secondo è in perdita rispetto allo scorso anno. Leggermente cresciuta invece Rai Radio3 che passa da 1411 a 1436.

NB: Dati espressi in migliaia di ascoltatori.

Emittenti nazionali

  1. Rtl 102.5   6957
  2. Radio Deejay 4762
  3. Radio 105 4730
  4. Rds 4705
  5. Radio Italia 4397
  6. Rai Radio 1 4127
  7. Virgin Radio 2369
  8. Rai Radio 2 2968
  9. Radio24 2032
  10. Radio Kiss Kiss 1965
  11. R101 1752
  12. Radio Capital 1643
  13. M20 1572
  14. Rai Radio 3 1436
  15. Radio Montecarlo 1175
  16. Isoradio 685

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2970 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.