Bella e rovinata: video, testo e significato del nuovo singolo di Irama

Torna a farsi sentire Irama, giovane cantante italiano vincitore di Amici 2018. Il suo nuovo singolo Bella e rovinata è in rotazione radiofonica da venerdì 19 ottobre ed è il primo singolo estratto da Giovani, il nuovo album d’inediti di Irama e che nei giorni precedenti l’uscita ha fatto registrare un’impennata nei pre-order sulle piattaforme digitali.

Irama – Bella e rovinata Audio

Irama – Bella e rovinata (Testo)

Mi hai chiesto di volare
Ma io non lo so fare
Sono abituato a rialzami a furia di cadere
Tu che mi stringi forte
Perché non vuoi che vada
Prima una chiacchierata e poi l’amore in autostrada

Nascosti da tutto e da noi
Domani di nuovo se puoi
E pensaci mentre respiri stai urlando

E allora resta ancora 5 minuti
tanto lo sai che poi saranno ore
e passeremo la notte
con i sedili giù e con un’alba in più

Hai smesso di studiare
sei andata a lavorare
per farti quattro soldi
ed un vestito da sfilata
io che c’ho un vuoto dentro
Tu bella e rovinata
da quella storia che ti ha fatto male e ti ha cambiata
ma adesso non badarci se puoi
domani è già tardi per noi
e pensaci mentre respiri stai urlando

E allora resta ancora 5 minuti
tanto lo sai che poi saranno ore
e passeremo la notte
con i sedili giù e con un’alba in più

E allora resta ancora 5 minuti
tanto lo sai che poi saranno ore
e passeremo la notte
con i sedili giù e con un’alba in più
con i sedili giù e con un’alba in più

Irama – Bella e rovinata (Significato)

Bella e rovinata è una canzone d’amore che mette al centro del testo un rapporto tra un uomo e una donna che non possono fare a meno l’uno dell’altra. Irama, però, non canta della solita storia d’amore tutta rose e fiore, ma di un rapporto reale e autentico, che va nel profondo dei sentimenti.

Hai smesso di studiare, sei andata a lavorare per farti quattro soldi ed un vestito da sfilata. Io che c’ho un vuoto dentro, tu bella e rovinata da quella storia che ti ha fatto male e ti ha cambiata. Ma adesso non badarci se puoi, domani è già tardi per noi” è la parte centrale del testo che lascia intuire di come, a volte, le banalità della vita possono mettere in secondo piano anche le cose più belle. L’importante, però, è avere qualcuno al propio fianco che ti faccia dimenticare il passato e vivere il presente…senza pensare al futuro.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3106 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.