Arriva “Viva Rai2” di Fiorello, che darà importanza anche a Rai Radio Tutta Italiana

Seguici su Whatsapp - Telegram

Dopo un mese di “aspettando”, arriva finalmente su Rai2, “Viva Rai2” con Fiorello. Sarà un appuntamento mattutino in onda dalle 07:15 alle 08:00 dal lunedì al venerdì.

I 115 appuntamenti del nuovo format saranno disponibili anche su Raiplay, Raiplay Sound e sull’emittente nativa digitale Rai Radio Tutta Italiana.

Vi sarà un appuntamento in FM nel weekend alle 10:00 con il “Best” su Radio2. Tale scelta è stata compiuta per dare “visibilità” all’offerta in DAB+, esattamente come accaduto nei mondiali in corso in Qatar, le cui partite delle 11:00 e delle 14:00 sono state trasmesse da Radio1 Sport.

LEGGI ANCHE  CaterRaduno 2022: la scaletta del concerto di Ariete a Pesaro

Il format è stato presentato in conferenza stampa, e ad accompagnare lo showman siciliano sono stati  Francesco BozziPigi Montebelli, Federico TaddiaFabrizio BiggioMauro CasciariEnrico Nocera, Edoardo Scognamiglio.

Riporta un comunicato: “In questa avventura Fiorello ha voluto con sé Fabrizio Biggio, attore, sceneggiatore e conduttore televisivo, con cui condividerà improvvisazioni, risate e commenti; Gabriele Vagnato, giovane tiktoker da oltre 3,5 milioni di follower che ci racconterà il vox populi sui temi del giorno; e anche un corpo di ballo, in pieno stile varietà, pronto a seguire le intuizioni, non sempre convenzionali, del coreografo Luca Tommassini. La parte musicale sarà curata, come sempre, dal maestro Enrico Cremonesi assieme al rapper Daniele Lazzarin, in arte Danti. A completare il cast ci saranno Ruggiero Del Vecchio, la voce del pubblico “adulto”, pensionato con la passione per il canto, la musicista Serena Ionta, che con il suo ukulele accompagnerà alcuni momenti dello spettacolo e la cantante Beatrice De Dominicis. Un cast comunque in continua evoluzione che, giorno dopo giorno, vedrà sempre nuovi protagonisti”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4492 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".