Argento vivo: significato del testo della canzone di Daniele Silvestri

Qual è il significato del testo di Argento vivo, canzone di Daniele Silvestri in gara al Festival di Sanremo 2019? Il brano è stato scritto dallo stesso cantante e gli autori sono T. Iurcich, F. Rondanini e M.Agnelli. Con quest’ultimo, è previsto anche il duetto sul palco dell’Ariston.

Argento vivo | Significato

Il testo di Argento Vivo, come ha sottolineato lo stesso artista attraverso i suoi social, è un invito a farsi ascoltare da più persone possibili. Ad urlarlo è un ragazzo di 16 anni nel pieno della sua adolescenza, la fase più forte e pericolosa della propria vita.

Ho sedici anni, ma è già da più di dieci che vivo in un carcere. Nessun reato commesso là fuori. Fui condannato ben prima di nascere, costretto a rimanere seduto per ore Immobile e muto per ore” sono i primi versi di Argento Vivo dai quali si intuisce il disagio di un ragazzo che, come si capirà leggendo il proseguo del testo, vive incarcerato in un mondo virtuale e che ha smesso di credere che nel mondo là fuori ci sia ancora qualcosa che ne valga la pena.

Un brano potente con il quale Silvestri pone l’attenzione anche sugli sbagli dei genitori, colpevoli di affidare a televisione, computer e smartphone (“L’avete messo da solo davanti a uno schermo e adesso vi domandate se sia normale se il solo mondo che apprezzo è un modo virtuale“).

In una recente intervista rilasciata a Rolling Stone, Daniele Silvestri ha inoltro aggiunto: “Nel mio ruolo di padre mi sono trovato in difficoltà e con la sensazione di rapportami con una generazione che vive in un mondo molto diverso da quello dove sono cresciuto io. In quest’epoca il distacco generazionale è più netto. Rispetto ad altri momenti storici, però, è più labile da individuare“.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2733 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.