Arduini e Di Ciancio lanciano il campionato mondiale dei lavoratori notturni

La scorsa notte è partita la nuova iniziativa dei Lunatici Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio , ovvero gli autentici, non le fettuccine Alfredo del fine settimana, delle quali parleremo eventualmente più avanti.

Ogni martedì si gioca il campionato mondiale dei lavoratori notturni. La seconda stagione è quella della gara/censimento del popolo notturno.

Del campionato mondiale dei lavoratori lunatici fanno parte i mestieri veri e propri, ma anche categorie più astratte e rappresentative di stati d’animo come quelle dei poeti, degli insonni e degli innamorati.  Il torneo – che riesce ad essere avvincente pur nella ripetitività – ha visto la costante nascita di nuove categorie, alcune delle quali affini.

Troviamo infatti fornai,panettieri e pasticceri, o autisti e camionisti. E manca il derby dei derby: le Forze dell’Ordine includono sia Carabinieri che  Polizia. Dal gruppo Facebook dei lunatici riportiamo che il primo turno ha visto vincere i camionisti – che erano partiti in sordina-seguiti da guardie giurate, insonni, fornai ed operai.

Il campionato punta ad omaggiare i lavoratori notturni,e proseguirà per l’intera stagione del programma.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2820 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".