Andrea Prevignano lascia la co-conduzione di “Buonasera Deejay”

Seguici su Whatsapp - Telegram

Andrea Prevignano ha annunciato con un post su Instagram l’intenzione di lasciare la co-conduzione di “Buonasera Deejay” con Vic e Marisa.

Ecco le sue parole: “Questa foto è del 18 dicembre 2019, la sola che ritrae il gruppo di Buonasera Deejay insieme. In quei giorni, a pensarci bene, mai ci saremmo immaginati una pandemia e una minaccia di guerra atomica. Eravamo all’inizio di queste tre folli stagioni che mi hanno dato modo di lavorare a ‘sto fighissimo programma con Vic e Mari, con Jennifer in redazione, e con un bel gruppo di registi e collaboratori che si sono avvicendati (spero di avervi taggati tutti). Due anni di emergenza Covid vissuti in una Milano e una Roma spettrali, tutti i giorni in onda cercando di sdrammatizzare un periodo surreale e spaventoso.

Le riunioni di redazione, le corse in motorino per la città deserta, l’apertura la mattina con CR3-1, e la chiusura con BSDJ. E la vita in mezzo, spesso impegnativa. Così impegnativa che ieri, dopo qualche mese di pensamenti e ripensamenti, ho detto stop. Continuerò nelle retrovie a fare redazione per BSDJ, ma mollo la diretta serale. Non sapete il MAGONE. E la diretta era solo la parte finale di un lavoro che comprendeva la rassegna stampa e la riunione di scaletta via wtspp, dove il fantastico mondo di casa Passera prendeva il sopravvento 😂😂😂 e diventava parte integrante del programma. Vic, va da sé, il fottutissimo professionista e baricentro del programma: che ve lo dico a fare. Non vedo l’ora di rivedervi ragazzi. Appuntamento al Party Like A Deejay. E alla mattina con il Trio, ovvio. E graziiiiiiiii Jenny!”.

LEGGI ANCHE  Con l'arrivo di Manà Manà Sport, ecco le prime mosse di Centro Suono Sport e Tele Radio Stereo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Prevignano (@asbestos_digit)

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4426 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".