Ai Lunatici il Premio Italian Tv Award 2023. C’è un nuovo personaggio. Qual è la miglior puntata della nuova stagione?

Seguici su Whatsapp - Telegram

Lo sbarco dei Lunatici Roberto Arduini ed Andrea Di Ciancio in televisione ha avvicinato molti spettatori al mondo radiofonico notturno. L’impatto del bar più grande d’Italia, ma aperto nelle ore più piccole, con il mondo televisivo ha portato alla conquista del premio Italian Tv Award 2023.

E’ sempre più consolidato il legame tra la trasmissione ed il suo pubblico. Pochi privilegiati saranno presenti per un’ora nella puntata del 10 novembre. Ma per il premio, ecco i ringraziamenti: “Nella meravigliosa cornice della Festa del Cinema di Roma, è stato un grande orgoglio ricevere il premio Italian Tv Award 2023. Felici di questo riconoscimento, perché fin dal primo secondo in cui ‘I Lunatici’ sono andati in video, con i nostri ascoltatori abbiamo fatto un patto: portare la radio in tv, non il contrario. Grazie a Rai Radio2 per la fiducia e grazie alla gente della notte che da ormai sei stagioni ci ha adottato con le sue emozioni, i suoi racconti e i suoi momenti speciali, tra emozioni, follia e sentimenti”.

 

LEGGI ANCHE  Il grande ritorno del Morning Show" di Alberto Gottardo: "Stavolta andiamo avanti finché uno di noi non muore"

Un nuovo personaggio, il presidente

C’è un nuovo personaggio nella sesta stagione de I Lunatici. Si tratta del Presidente, ascoltatore facoltoso che a Potenza sarebbe una celebrità tanto da non pagare quando entra nei ristoranti. Il programma ha già avuto a che fare col suo mondo – ad esempio con l’autista Rocchino – ma anche con alcuni detrattori.

Questo nuovo arrivo pare abbia allarmato i  protagonisti principali della trasmissione, ovvero Nonno Giannino e Michele da Foggia. Quest’ultimo nel dubbio è assai ossequioso nei confronti di qualsiasi autorità, anche con quelle che non esistono come il Dottor Carletti, rappresentante del C.d.A.

LEGGI ANCHE  Radio Deejay, la 50 Songs del 25 maggio 2013: imbattibili Daft Punk

Come se non bastasse la Sirena d’Oro ad alimentare la competitività dei due fuoriclasse telefonici, per fine anno è prevista l’assegnazione del Pallone d’Oro lunatico, ovvero un pallone d’oro a forma di cuffia che non esiste.

Qual è la migliore puntata della sesta stagione sin qui?

Come abbiamo più volte raccontato qui – ed è quanto accaduto nella scorsa puntata – la peculiarità dei Lunatici è quella di percorrere strade non prevedibili. E’ facile passare dall’argomento serio al cazzeggio o viceversa.  Sino ad ora, nella sesta stagione del programma – in onda dalle 23 alle 3 – la puntata che maggiormente ha coinvolto ascoltatori e conduttori è stata quella dello scorso 2 ottobre. Durante quella notte – per fare un esempio – ha chiamato un’ostetrica che ha fatto ascoltare il pianto di neonati. Ricordiamo che nella storia lunatica c’è una puntata – e successivamente un promo – in cui si sente il battito dei cuoricino di un nascituro.

Stefano Beccacece 

Seguici su Whatsapp - Telegram

About Stefano Beccacece 4426 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".