Le Power Hit di RTL 102.5 del 19 marzo 2013: Suit & Tie di Justin Timberlake il brano più suonato

È martedì, e come sempre nel secondo giorno della settimana, RTL 102.5 pubblica sul suo sito ufficiale la classifica delle sue 30 power hit, con i brani più suonati dall’emittente di Lorenzo Suraci. Quali saranno i brani del momento? E quali nuove canzoni sono entrate nella heavy rotation del network? Vediamo.

  1. Justin Timberlake – Suit & Tie (feat. Jay-Z)
  2. Modà – Se si potesse non morire
  3. Caro Emerald – Tangled Up
  4. Jutty Ranx – I See You
  5. Malika Ayane – E se poi
  6. Depeche Mode – Heaven
  7. Robbie Williams – Be a Boy
  8. Cesare Cremonini – La nuova stella di Broadway
  9. Bastille – Pompeii
  10. Shaka Ponk – My Name Is Stain
  11. Marco Mengoni – L’essenziale
  12. Max Gazzè – Sotto casa
  13. Macklemore & Ryan Lewis – Thrift Shop (feat. Wanz)
  14. Gianna Nannini – Nostrastoria
  15. Lykke Li – I Follow Rivers (Magician Remix)
  16. Bruno Mars – When I Was Your Man
  17. Will.i.am – Scream & Shout (feat. Britney Spears)
  18. Renato Zero – Chiedi di me
  19. Zucchero – Love Is All Around
  20. Vasco Rossi – L’uomo più semplice
  21. Olly Murs – Army of Two
  22. Neffa – Molto calmo
  23. P!nk – Just Give Me a Reason (feat. Nate Ruess)
  24. Ben Pearce – What I Might Do
  25. Green Day – Stray Heart
  26. Disclosure – Latch (feat. Sam Smith)
  27. Eros Ramazzotti – Questa nostra stagione
  28. Negramaro – Una storia semplice
  29. Muse – Supremacy
  30. Michael Bublè – It’s a Beautiful Day

Una classifica non troppo differente da quella della settimana scorsa, che però vede un cambio della guardia in vetta: Marco Mengoni scivola alla posizione numero 11, mentre Justin Timberlake e Jay-Z si appropriano del primo posto con Suit & Tie.

Da segnalare l’ingresso in classifica di Supremacy dei Muse, che prende il posto del precedente singolo Follow Me, mentre i Modà, gruppo prodotto dall’emittente stessa, mantengono saldamente la seconda posizione da diverse settimane con Se si potesse non morire.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti