Zoo di 105, scenette del 7/10/2014: non aprite quel frigorifero

La puntata dello Zoo di 105 di oggi – priva di Ivo ed Herbert che girano un film che sta via via privando il programma di tutti i suoi elementi – ha visto 2 momenti di grande emotività: prima c’è stato il solito ingresso non voluto di Leone che ha allegramente dichiarato di stare ospitando 3 immigrati per pure motivazioni economiche, ma ciò che tiene il pubblico col fiato sospeso è la faida tra la moglie di Mazzoli e la Popipopi per un frigoriferi vecchio ed usato. Non aprite quel frigorifero. La genialata del giorno è un nuovo spot, la “Sfigurella“.

 

ELENCO SCENETTE:

Sfigurella, la caramella che ti storpiella:  la caramella che provoca mutazioni facciali; utilissima per chi deve scappare da creditori.

Il Caso: oggi lo Zoo ha chiamatola gente per iformare che alcuni ex onorevoli condannati percepiscono una ricca pensione. L’inchiesta è stata realizzata dal Fatto Quotidiano.

Incredibile scemo: in questa puntata l’uomo scemo che quando sente la parola scemo diventa ancora più scemo chiede un gelato caldo al gusto di cioccolata calda. Tralasciamo i dettagli sulla preparazione.

Chi l’ha intravisto? Torna il blocco in cui vengono presi di mira persoaggi che sono stati famosi per qualche tempo ma poi sono spariti.  Gli ex G.F. o ex tronisti regalano sempre tante gioie e la vittima di oggi è stato l’ex tronista – ora “attore” Francesco Arca. Caligiuri sta per festeggiare un’altra querela.

Avanti un pazzo;

4 e 4 8 – speciale Brasile;

La Bestia.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1229 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".