Zoo di 105, lo “squambio”: chiunque può essere Squalo, e Squalo può essere chiunque

Dopo aver seguito lo smantellamento della “gru che fa la pupù” a Misano, ed essersi fatto un bagno invernale, ora Squalo è costretto a “lavorare sul serio”.

Viene mandato a svolgere una giornata di lavoro in determinate aziende, meglio se con mansioni umili, mentre un dipendente dell’azienda va in onda nello Zoo prendendo il suo posto ed acquisendo i suoi tormentoni: “giallo, “Ho vinto”, etc etc,

Lunedì  l’esperimento è partito nel ristorante di Luca Alba, ed in studio è andato Alessio (ribattezzato Antonio), chef/lavapiatti.

Ieri invece è stato il turno di Gabriele, che lavora in un’impresa di illuminazione.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1845 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".